Maggio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La Russia accusa l’Ucraina di aver lanciato un attacco missilistico in elicottero contro un deposito di petrolio civile a Belgorod

Un portavoce della difesa russa ha affermato che “i singoli carri armati sono stati danneggiati e hanno preso fuoco” poiché Mosca ha accusato Kiev di aver effettuato un attacco aereo a Belgorod, a circa 40 chilometri a nord del confine ucraino.

La Russia ha accusato l’Ucraina di aver lanciato un attacco a un deposito di carburante all’interno del territorio del presidente Vladimir Putin, sollevando nuove preoccupazioni sul fatto che l’ultimo round di colloqui di pace tra i due paesi stia finendo.

I due elicotteri “sono entrati nello spazio aereo della Federazione Russa a bassissima quota” verso le 5 del mattino, ora di Mosca, venerdì, e hanno lanciato un “attacco missilistico a un deposito di petrolio civile situato alla periferia di Belgorod”, il ministero della Difesa russo detto in una dichiarazione.

“Singoli carri armati sono stati danneggiati e hanno preso fuoco” a seguito dell’attacco aereo, ha affermato il portavoce del ministero, il maggiore generale Igor Konashenkov.

Ha anche affermato che l’attacco è avvenuto in un magazzino che “non ha nulla a che fare con le forze armate russe”.

Il colonnello ucraino Oleksandr Motozyanek ha detto che “non confermerà né smentirà” le accuse russe in una dichiarazione televisiva venerdì.

“Vorrei assicurare che l’Ucraina sta effettuando un’operazione difensiva contro l’aggressione russa sul territorio dell’Ucraina”, ha detto.

“Ciò non significa che l’Ucraina dovrebbe essere responsabile di ogni errore di calcolo, evento o catastrofe che si è verificato sul territorio della Federazione Russa.

Non è la prima volta che vediamo accuse del genere. Pertanto, non confermerò né negherò queste informazioni”.

Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha anche detto venerdì in una conferenza stampa in Polonia che “non può confermare o respingere l’affermazione secondo cui l’Ucraina era coinvolta in questo solo perché non ho tutte le informazioni militari”.

READ  Sono stati segnalati più di 230 decessi a causa dell'ondata di caldo in alcune parti del Canada

Belgorod si trova a circa 40 chilometri a nord del confine russo con l’Ucraina ea circa 1 ora e mezza di auto da Kharkiv.

L’affermazione della Russia arriva quando i colloqui di pace tra i paesi vicini riprendono tramite collegamento video.

All’inizio di questa settimana, la Russia ha affermato che avrebbe ritirato le sue forze dalle aree intorno a Kiev, ma il presidente Volodymyr Zelensky le ha definite “parole ferme” senza azione.

In un discorso a tarda notte, Zelensky ha detto che la Russia stava preparando “colpi forti”.

“Questo fa parte delle loro tattiche”, ha detto.

“Sappiamo che si stanno allontanando dalle aree in cui li abbiamo battuti per concentrarsi su altri che sono molto importanti… dove questo può essere difficile per noi.

“Nel Donbass e nel Mariupol, in direzione di Kharkiv, l’esercito russo accumula possibilità per potenti offensive e attacchi”.

La guerra in Ucraina è alla sua sesta settimana.