Novembre 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La ricerca mostra che i videogiochi possono effettivamente migliorare il cervello dei bambini

I videogiochi hanno acquisito notorietà nel corso degli anni per il loro presunto impatto sui bambini, dalla salute mentale e dai problemi sociali alla perdita di esercizio. Tuttavia, un nuovo grande studio statunitense pubblicato su JAMA Network Open suggerisce che potrebbero esserci anche benefici cognitivi associati all’intrattenimento popolare.

L’autore principale Bader Al-Shaarani, professore associato di psichiatria all’Università del Vermont, ha detto all’AFP di essere stato naturalmente attratto dall’argomento in quanto giocatore appassionato con esperienza nel neuroimaging.

Ricerche precedenti si sono concentrate sugli effetti dannosi e hanno collegato il gioco alla depressione e all’aumento dell’aggressività.

Sharani ha affermato che questi studi sono stati limitati dal numero relativamente piccolo di partecipanti, in particolare quelli che coinvolgono l’imaging cerebrale.

Per la nuova ricerca, Charani e colleghi hanno analizzato i dati del grande studio in corso sullo sviluppo cognitivo del cervello degli adolescenti (ABCD), finanziato dal National Institutes of Health.

Hanno studiato le risposte ai sondaggi, i risultati dei test cognitivi e le immagini del cervello di quasi 2.000 bambini di età compresa tra 9 e 10 anni, separati in due gruppi: quelli che non avevano mai giocato e quelli che giocavano per tre o più ore al giorno.

Questa soglia è stata scelta perché supera le linee guida del tempo sullo schermo dell’American Academy of Pediatrics per un’ora o due di videogiochi per bambini più grandi.

Impulsi e memoria

Ogni gruppo è stato valutato in due compiti.

Il primo è vedere le frecce puntare a sinistra oa destra, ai bambini viene chiesto di premere a sinistra oa destra il più velocemente possibile.

È stato anche chiesto loro di non premere nulla se vedevano un segnale di “stop”, per misurare quanto bene potevano controllare i loro impulsi.

READ  Sei pronto per gli annunci all'interno dei tuoi giochi Xbox e PlayStation?

Nella seconda attività, sono stati mostrati loro i volti delle persone e poi è stato chiesto se l’immagine residua mostrata in seguito corrispondesse, in un test della loro memoria di lavoro.

Dopo aver utilizzato metodi statistici per controllare le variabili che potrebbero distorcere i risultati, come il reddito dei genitori, il QI e i sintomi della salute mentale, il team ha scoperto che i giocatori di videogiochi hanno ottenuto risultati migliori in entrambe le attività.

Mentre eseguivano i compiti, i cervelli dei bambini sono stati scansionati utilizzando la risonanza magnetica funzionale (fMRI). Il cervello dei lettori video ha mostrato più attività nelle aree associate all’attenzione e alla memoria.

Nel loro articolo, gli autori concludono: “I risultati sollevano l’interessante possibilità che i videogiochi possano fornire un’esperienza di allenamento cognitivo con effetti neurocognitivi misurabili”.

Al momento, non è possibile dire se una migliore prestazione cognitiva stia guidando più giochi, o se è il suo risultato, ha detto Shaarani.

Il team spera di ottenere una risposta più chiara mentre lo studio continua e guardano di nuovo agli stessi bambini in età più avanzata.

Ciò aiuterà anche a escludere altri potenziali fattori in gioco come l’ambiente domestico dei bambini, l’esercizio e la qualità del sonno.

Gli studi futuri potrebbero anche trarre vantaggio dal sapere a che tipo di giochi stavano giocando i bambini, anche se i bambini di 10 anni tendono a preferire i giochi d’azione come Fortnite o Assassin’s Creed.

“Naturalmente, l’uso eccessivo del tempo davanti allo schermo è dannoso per la salute mentale e l’attività fisica in generale”, ha detto Charani.

Ma ha detto che i risultati hanno mostrato che i videogiochi possono essere un uso migliore del tempo sullo schermo rispetto alla visione di video di YouTube, che non hanno effetti cognitivi evidenti.

READ  Splendido nuovo iPhone, Safari sconfitto, brutto aggiornamento per iPhone 14

Newsletter giornaliera Sabah

Tieniti informato su ciò che sta accadendo in Turchia, nella sua regione e nel mondo.

È possibile disdire in qualsiasi momento. Registrandoti, accetti i nostri Termini di utilizzo e Informativa sulla privacy. Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.