Agosto 15, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La proposta di un politico britannico di chiamare la regina “la fedele Elisabetta” aggiungendo il titolo è stata ritrattata

La conosciamo semplicemente come la Regina o Sua Maestà, ma se un politico britannico avesse ottenuto ciò che voleva, sarebbe potuta diventare la “fedele Elisabetta”.

Michael Farmer, ex tesoriere del Partito conservatore del Regno Unito, ha chiesto l’aggiunta di “fedele” al titolo di Elisabetta II in onore del suo regno da record.

Presentando il suo caso in Parlamento la scorsa settimana, ha proposto il giubileo di platino senza precedenti della regina, in occasione del 70° anniversario della sua ascesa al trono, “chiedendo che le generazioni future siano onorate”. (vedi sopra).

Leggi di più: Il palazzo risponde alla notizia che il principe Carlo ha accettato 1,7 milioni di dollari dalla famiglia di Osama bin Laden

La regina Elisabetta II è la prima regina britannica a raggiungere il giubileo di platino per i 70 anni sul trono. (GT)

“L’aggiunta di ‘fedele’ al titolo della regina, come in ‘Alfred il Grande’, ha detto Lord Farmer, riferendosi al re sassone che regnò dall’871 all’889, l’avrebbe fatta risaltare nella storia”.

“Questo segno permanente e indiscutibile riconoscerà la sua forza d’animo e il suo senso del dovere.”

Sebbene pochi negherebbero la fedeltà di Sua Maestà al trono, la proposta di aggiungere al suo titolo reale è stata respinta.

Leggi di più: L’investigatore privato australiano rivela perché alcune persone sono scomparse senza lasciare traccia

Come ho già detto questo fine settimana prima donnaA Farmer è stato detto che non c’erano “piani” per consigliare alla regina di apportare un tale cambiamento, il che avrebbe richiesto un emendamento al Royal Titles Act 1953 affinché avvenisse.

READ  L'Australia è in trattative con la società francese Valneva

Lord True ha risposto: “Il Giubileo di platino ha mostrato l’affetto che questo paese ha per Sua Maestà; e potrebbe essere lasciata alla storia l’assegnazione di titoli agli ex re, ma il governo non ha intenzione di apportare modifiche”. Secondo la versione Hansard Condividi l’agricoltore su Twitter.

Un altro membro del Parlamento, Lord Lixden, ha suggerito che potrebbe non essere saggio decidere un unico titolo per i Queen a questo punto.

La regina Elisabetta II (come la principessa Elisabetta) scrive alla sua scrivania nel castello di Windsor, nel Berkshire.  (Foto di Lisa Sheridan/Lisa Studio/Getty Images)
La regina si è dimessa da quando aveva 25 anni ed è salita al trono dopo la morte del padre nel 1952. (Getty Images)

“Mentre le persone negli anni a venire guardano a questo glorioso giudizio straordinario, è più probabile che ne partecipino con ogni sorta di aggettivi appropriati di amore e rispetto… forse sarebbe un errore definire un qualsiasi periodo”, ha detto. .

La regina Elisabetta II è il monarca più longevo della Gran Bretagna e il secondo monarca più longevo nella storia del mondo. È anche la maggiore degli attuali monarchi.

Sua Maestà la Regina salì al trono all’età di 25 anni alla morte di suo padre, re Giorgio VI nel febbraio 1952, e aveva 27 anni quando fu incoronata nel giugno 1953.

Il duca di York (poi re Giorgio VI) partecipa all'All England Tennis Championships a Wimbledon, 1926 (Holton Archive/Getty Images)

Un’istantanea della famiglia reale britannica nel 1922