Settembre 23, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La Nuova Zelanda ha perso contro la squadra maschile nella finale italiana da record

Alla Nuova Zelanda è stato negato un passaggio alla medaglia d’oro quando la squadra maschile italiana ha stabilito un nuovo record mondiale nel primo turno al velodromo Isu martedì, ma potrebbe ancora salvare un bronzo.

Il mix kiwi di Aaron Gate, Campbell Stewart, Jordan Kerby e Reagan Kauf è andato due secondi più veloce del precedente record mondiale della Danimarca ai Campionati del mondo dello scorso anno, ma sono rimasti sbalorditi quando Filippo Khanna ha trascinato l’Italia giù per la nazionalità della Nuova Zelanda. Il tempo record di 3: 42.397 0,090 secondi per avanzare alla partita della medaglia d’oro contro la Danimarca.

La squadra maschile della Nuova Zelanda è in azione alle Olimpiadi di Tokyo.

Tim de Vale / Getty Images

La squadra maschile della Nuova Zelanda è in azione alle Olimpiadi di Tokyo.

Nuova Zelanda e Italia si sfideranno contro l’Australia, che ha stabilito un record olimpico di 3: 44.902 prima di superarlo, perdendo i primi quattro posti quando uno dei loro corridori è caduto lunedì.

“Andremo due secondi più veloci del record mondiale, se ci dici che non puoi guidare l’oro alla velocità per cui pensi di essere lì, ma è sport”, ha detto Stewart.

leggi di più:
* I registri e i piloti sono in calo, ma la squadra maschile è sulla buona strada per una medaglia
* Le migliori opportunità di medaglia della Nuova Zelanda alle Olimpiadi di Tokyo: il nostro conto alla rovescia finisce
* La squadra maschile della Nuova Zelanda ha stabilito un record ai World Cycling Track Champions

“Siamo andati lì, siamo andati più veloci che potevamo, oggi è stato molto veloce, abbiamo lottato fino alla fine, ma gli italiani erano la squadra migliore in quel caldo.

Il danese Frederick Matson e il britannico Charlie Dunfield si sono schiantati mentre cercavano la squadra maschile.

Justin Setterfield/Getty Images

Il danese Frederick Matson e il britannico Charlie Dunfield si sono schiantati mentre cercavano la squadra maschile.

“Torneremo al draft e torneremo domani. Abbiamo ancora una medaglia di bronzo, quindi dovremo gareggiare per ottenerla”.

La Danimarca è andata in finale contro l’Italia, anche se non ha concluso la partita contro la Gran Bretagna a causa di un terribile incidente. I campioni del mondo hanno preceduto la Gran Bretagna, con il loro pilota di punta Frederick Matson che si è schiantato contro la schiena di Charlie Dunfield, facendo volare entrambe le giostre con le tavole.

Nel frattempo, la squadra neozelandese ha gareggiato per posti più piccoli nella squadra femminile e nella gamma di cracker maschile dopo aver perso le partite del primo turno.

La squadra maschile neozelandese si contende la medaglia di bronzo.

Tim de Vale / Getty Images

La squadra maschile neozelandese si contende la medaglia di bronzo.

Poiché la Nuova Zelanda è stata sconfitta sia dall’Australia che dalla Francia per finire ottava assoluta, la Germania ha vinto l’oro nella squadra femminile per la terza volta in due giorni, il record mondiale della squadra.

La gara maschile è stata persa contro la Francia dopo essersi qualificata quinta, ma finendo settima in finale contro la Polonia.

I Paesi Bassi hanno vinto la gara maschile, stabilendo un nuovo record olimpico per vincere l’oro.

READ  Video: Idlba riscoperta per portare la vera pasta italiana direttamente alle porte della gente del Perthshire