Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La nuova arena da 8.500 posti per Indy Fuel fa parte del piano di espansione da 650 milioni di dollari di Fishers District – Inside the Indiana Business

  • Vista dal tetto del nuovo Centro Eventi del Distretto dei Pescatori. (Immagine tramite Fishers City).
  • Foto dell’area VIP del nuovo Fishers District Event Center. (Immagine tramite Fishers City).
  • Veduta della veduta meridionale dell’espansione del Fishers District, compreso il previsto centro eventi. (Immagine tramite Fishers City).
  • Veduta del nord veduta dell’ampliamento dell’area dei Pescatori. (Immagine tramite Fishers City).

La squadra di hockey della lega minore di Indy Fuel sarà l’inquilino principale di un nuovo centro eventi e di un’area di intrattenimento ampliata a Fishers, ha annunciato mercoledì la città.

The Fuel, una sussidiaria dei Chicago Blackhawks della NHL, potrebbe iniziare a giocare in un’arena da 8.500 posti nel Fishers District non appena la stagione 2024-25 se i piani inizieranno a dare i suoi frutti.

Il centro eventi fa parte di un più ampio piano di espansione da 650 milioni di dollari per Fishers District. Lo sviluppo è previsto a est dell’autostrada 69 tra la 106a e la 116a strada est e sud-est di IKEA.

L’arena principale di Fuel è stata l’Indiana Farmers Coliseum presso l’Indiana State Fairgrounds da quando il franchise ha iniziato a suonare nel 2014-15.

“La nuova struttura ci consentirà di ospitare più fan, creare esperienze uniche per famiglie e gruppi e offrire ulteriori opzioni di ristorazione e intrattenimento per un’esperienza di gioco migliorata”, ha affermato Jim Hallett, proprietario di Indy Fuel.

Hallett Sports and Entertainment gestirà il centro eventi e fornirà le operazioni quotidiane e la gestione delle prenotazioni. La squadra sta attualmente utilizzando il Fuel Tank, un impianto di hockey e sci al 9022 E. 126th St. In Fishers – per allenamenti di squadra e strutture residenziali.

READ  Il vento minaccia due nuovi incendi minacciano Atene, Grecia

Thompson Thrift Development LLC di Indianapolis è il principale sviluppatore di Fishers County. Il progetto di espansione dovrebbe includere anche nuovi negozi, un ristorante, intrattenimento e opzioni abitative.

Oltre al carburante, il centro eventi ospiterà eventi sportivi, teatrali e di intrattenimento.

I piani di espansione dell’area dei pescatori includono anche:

  • Slate nel quartiere dei pescatori, Annunciato in precedenza $ 63 milioni per più famiglie e la comunità dell’orto domestico;
  • Consorzio che dovrebbe ospitare circa 250 appartamenti di lusso, 60.000 piedi quadrati di negozi e ristoranti, 150 camere d’albergo e fino a 80.000 piedi quadrati di uffici di prima classe; E il
  • The Commons, che ospiterà il centro eventi, i punti ristoro, i negozi e l’intrattenimento.

Il sindaco Scott Fadence ha descritto l’annuncio di espansione dell’area di Fishers come una “giornata storica per la nostra città”.

“Questo annuncio dell’espansione dell’area per includere più quartieri è una notizia entusiasmante dal punto di vista ricreativo, ma anche per l’imminente sviluppo economico”, ha affermato Fadnes in note scritte. “Questa espansione non solo risponde all’appello di amministratori delegati e dipendenti in cerca di ristoranti e intrattenimento, ma ora può essere la sede dei diplomi delle nostre scuole e degli eventi sportivi in ​​tutto lo stato”.

L’espansione del distretto dei pescatori fa parte dei progetti di sviluppo economico e ricreativo da 1,1 miliardi di dollari recentemente annunciati dalla città.

I piani di finanziamento e di riorganizzazione del centro eventi saranno presentati alla riunione del Consiglio comunale di Fishers il 19 settembre. Il consiglio voterà anche sugli accordi di sviluppo economico per la sede di Andretti Global, con sede a Indianapolis, e per una filiale dello Stevanato Group, con sede in Italia.

READ  I viaggi del marchio "Jumanji" in arrivo nei parchi a tema europei

Andretti Autosport Annunciati i piani il 22 agosto Sede globale di $ 200 milioni. Il team prevede di trasferirsi nella nuova sede dei Fishers all’inizio del 2025.

Il gigante dell’autosport sta immaginando una struttura di 575.000 piedi quadrati su 90 acri nel quadrante sud-est della proprietà dell’aeroporto metropolitano di Indianapolis vicino alla East 96th Street e Hague Road. Il terreno si trova vicino al Nickel Plate Trail e alla Riserva Naturale di Ritchey Woods.

Stevanato Group presenterà una proposta al consiglio comunale per aggiornare i suoi piani precedentemente annunciati per una struttura di 370.000 piedi quadrati nel Fishers Life Science and Innovation Park. La società prevede di investire 512 milioni di dollari nel progetto con un piano per assumere 515 dipendenti entro il 2031.

Stevanato ambientato a marzo stipulato un accordo Con l’Autorità per la ricerca e lo sviluppo biomedica avanzata che amplierà la sua capacità produttiva pianificata nei pescatori. L’azienda utilizzerà la struttura per produrre fiale da utilizzare nelle esigenze di vaccino attuali e future.

L’apertura dello stabilimento di Stefanato è prevista per l’inizio del 2024.

Thompson Thrift ha iniziato la costruzione nell’area originale di Fishers nel 2018, con l’aiuto degli incentivi cittadini. Ha iniziato la pianificazione generale per il progetto da 110 milioni di dollari, originariamente chiamato The Yard at Fishers District, nel 2015. Più di 20 case sono state acquisite e demolite per fare spazio allo sviluppo.

La tenuta di 18 acri si trova a sud della 116th Street a est dell’Interstate 69 a Fishers È stato venduto a JVM Realty Corp. l’anno scorso per un importo non dichiarato.

La vendita includeva gli appartamenti The Mark nel Fisher District e 105.000 piedi quadrati di spazi commerciali e ristoranti completamente affittati in più edifici. L’acquisizione non includeva l’HC Tavern o l’Hyatt Place / Hyatt House a due marchi, sei piani e 145 stanze.

READ  Musei meno conosciuti in Italia