Dicembre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La morte di Nancy Pallis: co-fondatrice di una famosa catena di pizzerie a Chicago

Nancy Pallis e suo marito Rocco hanno contribuito a sviluppare la pizza ripiena che è diventata la base ripiena di formaggio e pomodoro dell’omonima Nancy’s Pizza.

La coppia si è ispirata alla loro specialità, con la crosta sopra e sotto Scarcieddaun Torta di Pasqua italiana ripiena.

La signora Palese, che soffriva di demenza, è morta il 20 gennaio in una casa di cura all’età di 87 anni, secondo sua figlia, Marisa Palisi-Bech.

Fino al 2019, la signora Bales si è fatta avanti e ha dato un’occhiata al franchise che sua figlia gestisce in Golf Street nel Nilo.

Sua figlia ha detto: “Fino all’ultimo minuto, diceva: ‘Devi farlo in questo modo’. Il prodotto doveva rimanere lo stesso”.

Annunziata Scarano è nata e cresciuta nella città di Brindisi di Montagna in provincia di Potenza nella regione italiana della Basilicata, il collo del piede del paese a forma di scarpa. Aveva 14 anni quando sposò suo marito, Rocco, nel 1948.

Nel 1969 immigrarono a Chicago “con piccole borse in mano”, ha detto la loro figlia. Eccoci qui, 1969 – Il sogno americano. “

La coppia gestiva diverse altre pizzerie ma voleva un posto tutto loro. All’inizio degli anni ’70, aprirono Guy’s Pizza ad Armitage e Costner. Alcuni anni dopo, fondarono il primo ristorante di Nancy, con pizza ripiena nel menu, al 7309 W. Lawrence Ave. ad Harwood Heights.

La qualità era importante per la coppia. Laurie Kearns, l’addetto ai media di Nancy, ha detto che il marito della signora Bales aveva una “piccola stanza segreta per i condimenti dove mescolava le cose e metteva le cose nei pacchetti” per mantenere segreta la ricetta.

READ  L'autore dell'Ontario settentrionale vince il premio letterario

A metà degli anni ’70, la rivista di Chicago la definì la migliore pizza della città, secondo Dave Howe. È diventato un fan da studente affamato alla Loyola University. Più tardi, ha imparato a fare la pizza ripiena mentre lavorava nel loro ristorante vicino a Montrose e Central. Ha continuato a organizzare il franchising dei ristoranti di Nancy per sé e per altri proprietari.

Quasi 30 pizzerie di Nancy operano nell’area di Chicago, nel centro cittadino, in Georgia, nella Carolina del Nord e nel Missouri.

“Nancy e Rocco sono i re della pizza”, ha detto Howe. “prima di tutto [business] libri e tutto [management consultant] Peter Druckers Around the World, istintivamente sapevo che questa pizza era speciale. Voleva che ogni pizza uscisse nel modo giusto” fuori dalla cucina.

Nel 1983, Nancy’s Pizza era uno dei best seller del ChicagoFest, un’introduzione al gusto di Chicago.

“Entrambe insieme, erano una squadra”, ha detto la figlia. “Oh mio Dio, eravamo al ristorante alle nove del mattino fino a mezzanotte, uno, sette giorni su sette. Era una donna molto forte.”

La loro figlia ha detto che lei e suo marito hanno superato un violento tentativo di acquisizione. Nel 1984, tre uomini – un franchisee, suo figlio e un altro imputato – furono condannati alla prigione federale per aver bombardato i ristoranti rivali di Nancy nel tentativo di prendere il controllo dell’azienda.

“Mia madre amava davvero i suoi clienti. Si svegliava ogni mattina pensando di voler organizzare un grande spettacolo”, ha detto sua figlia. “Ha lasciato un’eredità che non puoi dimenticare”.

Ha detto che la signora Pallis e suo marito hanno impiegato centinaia di persone nel corso degli anni, dando un vantaggio ad altri ristoranti.

READ  La Juventus usa tattiche creative per ottenere l'italiano Manuel Locatelli su un trasferimento dal Sassuolo

Tra i loro clienti ci sono gli attori Taylor Kinney, Barbara Eden e Ann Gillian.

La signora Bales si è divertita ad ascoltare “Time for Me to Fly” di REO Speedwagon e “My Way” di Frank Sinatra.

Abbiamo fatto “a modo nostro”, ha detto sua figlia.

La morte della signora Pallis è stata la terza in un anno tra la dinastia della pizza di Chicago. Donna Marie Malnate, scomparsa l’anno scorso, è stata la moglie di Rudi Malnate, che ha perfezionato la sua arte pizzaiola presso la Pizzeria Uno, culla della pizza di fondo. Suo figlio Lou fondò Lou Malnati e il loro figlio, Rudy Jr. Rudy Malnate, Jr. è morto il mese scorso.

Il marito della signora Bales è morto nel 1994. Le hanno lasciato anche la figlia Rose, il figlio Ted e nove nipoti. I servizi sono sospesi.