Settembre 23, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La maggior parte delle parti della Francia e dell’Italia diventano rosse sulla mappa di viaggio europea

Credito: Olivier Darnay/Pixels

La mappa dell’Europa diventa di nuovo rossa per i viaggiatori provenienti dal Belgio, poiché diverse regioni e paesi cambiano colore nell’ultimo aggiornamento del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC).

Secondo le ultime modifiche, anche le regioni della Francia Normandia, Grand Est e Pays de la Loire sono rosse, unendosi a dozzine di altre che hanno già questo colore, il che significa che il rischio di infezione è ora alto. È considerato “alto” dalle autorità belghe.

La Spagna è ancora completamente rossa e le regioni italiane Toscana e Le Marsh sono rosse per la prima volta quest’anno. Anche in Grecia, Grecia centrale e nelle isole dell’Egeo settentrionale il colore è diventato rosso.

Notizie correlate:

Anche l’Islanda e l’Estonia sono diventate zone di viaggio rosse, così come la regione svedese intorno a Stoccolma e la capitale finlandese Helsinki.

Inoltre, anche la regione dello Jutland settentrionale della Danimarca è diventata rossa.

Passare al rosso significa che i viaggiatori che non sono stati (completamente) vaccinati, devono sottoporsi a un test PCR il primo giorno del loro ritorno e mettere in quarantena fino a quando non hanno un risultato negativo.

Chi torna da una zona verde o arancione non ha bisogno di essere testato o messo in quarantena.

Tuttavia, tutti i viaggiatori che desiderano entrare in Belgio dopo almeno 48 ore all’estero devono completare Modulo di localizzazione passeggeri (PLF), indipendentemente dal codice colore della zona di ritorno.

Dal 1° luglio, i codici colore non sono più importanti per le persone che sono state completamente vaccinate o si sono recentemente riprese da un’infezione da Covid-19, in quanto non devono sottoporsi a test o quarantena al ritorno in Belgio, secondo le autorità belghe.

READ  Cuadarella è tra i pochi concorrenti di Ledecky a Tokyo Jamus Sports