Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La leggenda italiana Buffon ha smentito le voci su una Coppa del Mondo 2022 e ha insistito sul fatto di non aver fissato una data di ritiro.

Gianluigi Buffon ha versato acqua fredda sulla proposta di una clamorosa rimonta della Nazionale italiana, ma il portiere birmano dice di non avere intenzione di ritirarsi.

Il tiratore senior ha goduto di una lunga carriera internazionale, ma è caduto da un livello elevato in vista della vittoria dell’Assiria a Euro 2020 lo scorso anno.

Con il posto dell’Italia ai Mondiali 2022 ancora da confermare, sono emerse voci secondo cui l’uomo ampiamente considerato il più grande portiere della sua generazione potrebbe essere richiamato nell’organizzazione.

Cosa è stato detto?

Si è chiesto se avrebbe potuto fare un ritorno clamoroso al fianco di Roberto Mancini, che era a segno per la vittoria dell’Italia in Coppa del Mondo in Germania nel 2006. Quell’anello.

“Un posto in Qatar? Assolutamente no”, ha detto Cole Italia. “Non ho fatto domanda perché per quattro anni non sono stato in nazionale.

“Mancini, secondo me, ha fatto le valutazioni giuste e va rispettato. Lui e il lavoro che ha svolto vanno rispettati. [I have] Molto soddisfatto. “

Il portiere riduce i discorsi sul ritiro

A 44 anni Buffon ha giocato come portiere professionista nel suo quarto decennio e continua a consegnare articoli in Serie B, ma anche invecchiando ammette di non aver mai pensato di appendere le scarpe.

“Non so nulla, non mi sento come se avessi una scadenza o una data precisa”, ha aggiunto. Finché mi comporterò così, finché sarò bravo, finché avrò entusiasmo e obiettivi, giocherò.

“Poi se manca uno di questi componenti me ne vado senza problemi.”

Per saperne di più