Maggio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La Juventus ha battuto la Fiorentina e si è qualificata alla finale di Coppa Italia

Federico Bernardeschi ha segnato mercoledì contro la sua ex squadra nella finale di Coppa Italia vinta per 2-0 dalla Juventus e ha segnato la finale di Coppa Italia contro l’Inter.

Dopo che il portiere della Fiorentina Bartolome Dragowski non riesce a intercettare un cross, Bernardeschi controlla la palla di petto e poi la calcia poco dopo la mezz’ora.

E Danilo ha risolto il problema nei tempi di recupero dopo essere stato inviato da Juan Cuadrado.

Con l’obiettivo di difendere il titolo, la Juventus avanza 3-0 complessivamente.

Martedì, l’Inter campione di Serie A ha battuto il rivale AC Milan 3-0 per avanzare.

La Juventus ha vinto la Coppa Italia un record di 14 volte, mentre l’Inter ha sette titoli nella competizione, l’ultimo dal 2011.

La finale è prevista per l’11 maggio.

La Juventus ha segnato anche un gol di Adrien Rabiot per fuorigioco dopo il controllo del VAR.

SUCCESSO SALERNITANA

Il vincitore del recupero si è assicurato la vittoria per 1-0 della Salernitana sull’Udinese in Serie A, mantenendo le speranze del club meridionale di evitare la retrocessione.

Danilo della Juventus festeggia dopo aver segnato un gol durante la semifinale di Coppa Italia tra Juventus e ACF Fiorentina all’Allianz Stadium di Torino, mercoledì 20 aprile 2022 (Marco Alpozzi / LaPresse via AP)

Dopo aver vinto sabato alla Samp, è stata la prima volta che la Salernitana ha ottenuto vittorie consecutive in questa stagione.

Il sostituto Simone Verdi ha terminato un contropiede nei tempi di recupero con tre minuti.

Le ultime tre squadre – Venezia, Salernitana e Genoa – sono ora a pari punti, sei punti dietro la zona di sicurezza.

READ  Come Carlo Ancelotti ha ispirato i giocatori del Real Madrid con un video

La partita era stata posticipata quattro mesi fa, a causa dello scoppio del Corona virus all’interno della rosa della Salernitana.