Ottobre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La famosa baita situata al largo della montagna nelle Alpi

La frana ha causato una piccola icona creativa montagna La cabina galleggia precariamente nelle Alpi per cadere e schiantarsi su un ghiacciaio sottostante.
Il Bivaco Alberico, noto anche come Bivouac de la Forch, è caduto la scorsa settimana dalla facciata sud-ovest del Mont Mudt, sul blocco del Monte Bianco a Francia E il Italia.
secondo Le FigaroAlcuni climatologi hanno accusato il crollo del rifugio per il riscaldamento globale, che ha causato lo scioglimento del ghiaccio delle Alpi e il crollo di parti della montagna.
Il Bivacco de la Fourche, situato al confine tra Italia e Francia, crollò ai piedi del Mont-Maudet. (Club Albino Accademico)

Le riprese dell’elicottero hanno mostrato detriti sparsi su sporgenze rocciose e affioramenti sottostanti. Non ci sono state notizie di feriti.

Costruito nel 1935, questo piccolo rifugio di montagna può ospitare 15 persone ed era un luogo popolare per gli alpinisti della regione del Monte Bianco.

La cabina non è stata utilizzata da metà luglio, dopo essere stata ritenuta non sicura a causa delle alte temperature e dell’aumento della caduta massi nella zona.

Negli ultimi anni, alpinisti e gente del posto hanno avvertito che le Alpi stanno diventando più turbolente.

Gli ambientalisti affermano che l’aumento delle temperature e lo scioglimento dei ghiacciai sono la causa di una significativa erosione sulle varie vette della famosa catena montuosa.

Negli ultimi 120 anni, le temperature nelle Alpi sono aumentate di poco meno di 2 gradi Celsius, il doppio della media mondiale.

fiume Colorado

I fiumi del mondo si stanno prosciugando a causa del clima rigido

READ  I reali olandesi rimpiangono la festa di compleanno della principessa Amalia che ha violato le regole del Covid | Olanda