Febbraio 3, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La Cina invia 71 aerei da guerra e sette navi a Taiwan entro 24 ore

L’esercito cinese ha inviato 71 aerei e sette navi verso Taiwan in una dimostrazione di forza di 24 ore diretta sull’isola. Taiwan ha detto lunedì il Dipartimento della Difesa, dopo che la Cina ha espresso indignazione per le disposizioni relative a Taiwan nella legge annuale sulla spesa per la difesa degli Stati Uniti approvata sabato.
Cina Negli ultimi anni si sono intensificate le vessazioni militari contro l’autonomia di Taiwan, che rivendica come suo territorio, e l’Esercito popolare di liberazione del Partito Comunista ha inviato aerei o navi verso l’isola quasi quotidianamente.

Tra le 6:00 di domenica e le 6:00 di lunedì, 47 aerei cinesi hanno attraversato lo Stretto medio di Taiwan, un confine non ufficiale che entrambe le parti hanno tacitamente accettato, secondo il Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan.

FILE – In questa foto d’archivio non datata rilasciata dal Ministero della Difesa di Taiwan, un jet da combattimento J-16 dell’Esercito popolare di liberazione cinese vola in un luogo sconosciuto. Il ministero della Difesa di Taiwan ha affermato che l’esercito cinese ha inviato 71 aerei, inclusi caccia J16, e sette navi verso Taiwan in una dimostrazione di forza di 24 ore diretta sull’isola. (AP)

Tra gli aerei inviati dalla Cina a Taiwan c’erano 18 caccia J-16, 11 caccia J-1, 6 caccia Su-30 e droni.

Taiwan ha affermato di aver monitorato i movimenti cinesi attraverso i suoi sistemi missilistici terrestri, nonché a bordo delle proprie navi della marina.

“Questa è una risposta ferma all’attuale escalation e provocazione tra gli Stati Uniti e Taiwan”, ha dichiarato Shi Yi, portavoce dell’Eastern Theatre Command dell’Esercito popolare di liberazione, in una dichiarazione rilasciata domenica sera.

Ha annunciato che l’Esercito popolare di liberazione stava conducendo pattuglie di combattimento congiunte ed esercitazioni offensive congiunte nelle acque intorno a Taiwan.

Xi si riferiva al disegno di legge sulla spesa per la difesa degli Stati Uniti, che descrive la Cina come una sfida strategica.

Per quanto riguarda la regione indo-pacifica, la legislazione autorizza una maggiore cooperazione in materia di sicurezza con Taiwan e richiede una cooperazione ampliata con l’India sulle tecnologie, la prontezza e la logistica della difesa emergenti.

Grandi esercitazioni militari sono state spesso utilizzate dai militari cinesi come dimostrazione di forza in risposta alle azioni intraprese dal governo statunitense a sostegno di Taiwan.

Ad agosto ha condotto una vasta esercitazione militare a fuoco vivo in risposta alla visita a Taiwan del presidente della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi.

Dirottamento aereo da parte dei terroristi

Pechino vede le visite di governi stranieri sull’isola come un riconoscimento de facto dell’isola come stato indipendente e una sfida alla pretesa di sovranità della Cina.

READ  La Corea del Nord avverte che l'accordo sul sottomarino nucleare di AUKUS potrebbe portare alla "corsa agli armamenti nucleari"