Febbraio 4, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La cena di stato con Macron e Biden sarà la prima dopo lo scoppio del virus

Sospensione

Giovedì, il presidente Biden e la First Lady ricevono il presidente francese Emmanuel Macron E sua moglie, Brigitte, è alla Casa Bianca per la loro prima cena di stato dal 2019. È la prima volta per l’amministrazione Biden e un’opportunità per stendere il tappeto rosso – letteralmente – per un capo di stato in visita.

Mentre Il duro lavoro dello stato si svolge durante il giorno, è la cena glamour che attira tutta l’attenzione: tutti sono vestiti con abiti formali o smoking; La Casa Bianca sforna il meglio del cibo cinese e cristallino. E gli ospiti sono trattati con un ottimo intrattenimento.

L’invito a una cena di stato è uno dei più ricercati a Washington e la lista degli invitati è un’istantanea dell’autorità e delle priorità dell’amministrazione.

Dato che è passato un po’ di tempo dall’ultima volta, ecco una breve guida a tutto lo sfarzo e le circostanze.

Qual è esattamente lo scopo di una cena di stato?

Durante il diciannovesimo secolo, i funzionari governativi partecipavano a eventi formali chiamati cene di stato e un principe o duca europeo era nella lista degli invitati. Ma le cene ufficiali della Casa Bianca così come le conosciamo sono iniziate Nel 1874, quando il presidente Ulysses S. Grant ha ospitato il re Kalākaua Hawaii – Si dice che sia stato il primo monarca in carica a visitare la Casa Bianca. Ora una cena di stato viene utilizzata per onorare il rapporto tra gli Stati Uniti e un determinato paese. A volte è una democrazia in erba che gli Stati Uniti vogliono mettere in mostra; Il più delle volte, è un vecchio alleato. Occasionalmente, è una celebrazione di un accordo o di un’iniziativa congiunta.

La prima cena ufficiale di Ronald Reagan fu nel 1981 per Margaret Thatcher, un cenno agli stretti legami degli Stati Uniti con la Gran Bretagna e il suo leader conservatore. Nel 1987 invitò a cena Mikhail Gorbaciov, un potente simbolo di rispetto per il leader dell’Unione Sovietica e per le sue politiche liberali. Bill Clinton ha onorato il Sudafrica nel 1994, pochi mesi dopo che Nelson Mandela è stato eletto primo presidente nero del paese e ha fatto la sua prima visita di stato negli Stati Uniti.

Herbert Hoover ha ospitato la prima cena di stato della Francia quando ha intrattenuto il primo ministro Pierre Laval nel 1931. Da allora ci sono state più di una dozzina di onorificenze per il paese.

Cosa è successo all’ultima cena di stato di Macron?

Macron e sua moglie sono stati ospiti d’onore alla prima cena di stato di Donald Trump, nel 2018. Macron è stato definito un “sussurratore di Trump” per la sua capacità di andare d’accordo con il leader americano, cosa che alcune delle sue controparti europee non potevano. Trump ha accolto Macron nello Studio Ovale ignorando Macron Ha chiamato “un piccolo pezzo di forfora” dalla spalla di Macron. “Dobbiamo renderlo perfetto”, ha detto. “È perfetto.”

READ  Dominic Paris domina le piste per segnare un'altra vittoria a Bormio

Melania Trump ha scelto un tema oro e crema per le impostazioni della cena; Il menu comprendeva frittelle di formaggio di capra, agnello e nettarine. La lista degli invitati comprendeva il giudice capo John G. Roberts Jr., Henry Kissinger, Tim Cook, Rupert Murdoch, David Rubinstein e Bernard Arnault.

Quasi cinque anni dopo, Macron viene nuovamente onorato, forse perché è il leader europeo più influente, Dopo le dimissioni del cancelliere tedesco Angela Merkel nel 2021. Il presidente francese è arrivato negli Stati Uniti martedì sera. Il suo itinerario include una visita alla tomba di Pierre L’Enfant al cimitero nazionale di Arlington, una sosta al Campidoglio per incontrare i leader del Congresso e una giornata a New Orleans.

Macron promuove l’energia nucleare negli Stati Uniti, mentre l’industria affronta una crisi in Francia

Quali dettagli conosciamo di questa cena?

Non tanto. La first lady ha svelato le sue decorazioni natalizie annuali lunedì, quindi la Casa Bianca sarà festosa. Ma il management è stato tipicamente silenzioso su qualsiasi altro dettaglio, riservandolo alla grande rivelazione. “Questa cena di stato è un’opportunità unica per celebrare i legami culturali e i valori condivisi tra Francia e Stati Uniti”, ha dichiarato la scorsa settimana in una e-mail Carlos Elizondo, segretario sociale della Casa Bianca. “Non vediamo l’ora di svelare tutti i dettagli alla tradizionale anteprima prima di cena” in programma mercoledì pomeriggio.

Conosciamo la location – una grande tenda nel South Lawn – e il numero approssimativo di ospiti, 300. Cantante/cantautrice vincitrice di un Grammy Award (nata a New Orleans) Jean-Baptiste si esibirà dopo cena.

Jean-Baptiste sarà il protagonista della prima cena ufficiale di Biden, Serenade Macron

Cosa è successo davvero quella notte?

La serata inizia con un arrivo formale al North Portico, dove il Presidente e la First Lady salutano gli ospiti d’onore e posano per le fotografie. È anche il grande momento della moda della notte, quando vengono svelati i primi abiti da donna, il che è un enorme impulso per i designer. (per umorismo: Michelle Obama ha indossato un abito Atelier Versace color oro rosa per le Cene di Stato 2016 per l’Italia; Melania Trump ha scelto Chanel Haute Couture per la Macron’s Night 2018.) La coppia si reca quindi alla residenza della prima famiglia per cocktail e chiacchiere.

Nel frattempo, gli ospiti arrivano e vanno alla White House East Garden Room, soprannominata la Sala dei librai. Gli aiutanti militari annunciano i loro nomi, i fotografi scattano le loro foto ei giornalisti chiedono citazioni interessanti. L’ora dell’aperitivo termina quando tutti gli ospiti sono arrivati, quindi tutti vengono gentilmente indirizzati ai loro tavoli.

READ  Italia: crescita dei ricavi leisure del 9,6% annuo

La cena stessa è particolarmente riservata a brindisi brevi ma sentiti, cene eleganti e salti tra i tavoli: i corridoi sono pieni di gente che assapora e cerca di dare un’occhiata ai capi. Il pasto è preparato dagli chef della Casa Bianca, con celebrità in cucina: Marcus Samuelsson ha creato un menu vegetariano per la cena di Obama in IndiaMario Batali ha progettato il pasto per l’Italia. Dopo il dessert, il programma di intrattenimento dura circa 30 minuti e si conclude con un breve ringraziamento da parte dell’ospite e talvolta con balli.

Quando la Casa Bianca chiama, di solito si presentano le grandi star: Frank Sinatra alla cena Reagan del 1984 in onore dello Sri Lanka; Elton John e Stevie Wonder alla Clinton Dinner del 1998 per il britannico Tony Blair; Beyoncé alla cena di Barack Obama per il presidente messicano Felipe Calderon nel 2010.

Chi viene solitamente invitato?

Onorare funzionari dell’amministrazione, leader del Congresso, dignitari aziendali, donatori politici, alcune celebrità e alcuni ospiti con legami con lo stato, nonché delegazioni diplomatiche di entrambi i paesi.

Le celebrità hanno spesso qualche legame con il paese. L’attrice di origine britannica Angela Lansbury sedeva a tavola per la regina Elisabetta II nel 1991. La star del cinema Bradley Cooper, che parla correntemente il francese, è stata invitata alla cena del presidente Francois Hollande nel 2014. Michael J. Fox, Sandra Oh, Lorne Michaels, Mike Myers , e Ryan Reynolds, hanno tutti abbattuto la cena di stato del 2016 in onore del paese in cui sono nati, il Canada.

L’elenco degli invitati richiede settimane per essere assemblato con il contributo del Presidente e della First Lady, dell’Ufficio Sociale, dei rappresentanti delle relazioni congressuali, del Dipartimento di Stato e del Comitato Nazionale Democratico o Comitato Nazionale Repubblicano. Ogni ospite invitato riceve un lussuoso invito ufficiale della Casa Bianca per quella persona e Inoltre – e tutti devono fornire date di nascita e altre informazioni personali per il nulla osta di sicurezza quella sera.

Il numero di ospiti dipende da dove si tiene la cena: La sala da pranzo formale – il luogo tradizionale per la maggior parte delle cene formali in passato – Può ospitare circa 140 persone. La East Room, dove gli ospiti di solito si riuniscono per l’intrattenimento dopo cena, può ospitare circa 260 persone a cena, a seconda di come sono disposti i tavoli.

Ma la tenda può ospitare … beh, quanto vuoi, a seconda delle dimensioni della tenda. All’amministrazione Clinton piaceva usare grandi tende per le cene di stato, in modo da poter invitare più persone – Una lista degli ospiti di 700 ospiti. Mentre alcune cene si tengono ancora all’interno dell’Executive Mansion, l’uso delle tende sta diventando una pratica sempre più comune.

READ  Come Indra Rajan eccelleva come artista nattuvangam

Quale presidente ha consegnato la maggior parte della cena di stato?

Ronald e Nancy Reagan amavano intrattenere e ospitarono 56 cene di stato durante entrambi i mandati, secondo la Reagan Presidential Library, iniziando con una per la Thatcher nel 1981 e finendo con una per lei nel 1988 (la cena di stato) nel 1985 per il principe Carlo e la principessa Diana. Il momento iconico è arrivato verso la fine della serata, quando John Travolta ha fatto roteare Diana – in un abito di velluto blu notte – mentre ballavano su una serie di canzoni di “Saturday Night Fever” suonate dalla Marine Band.

Donald e Melania Trump hanno tenuto il minor numero di cene di stato: una per Macron nel 2018 e una per l’Australia l’anno successivo. Una cena di gala in onore del Re e della Regina di Spagna era prevista per aprile 2020 ed è stata annullata a causa della pandemia. Per lo stesso motivo, l’amministrazione Biden ha aspettato quasi due anni prima di ospitare la sua prima cena di stato.

Il personale del Dipartimento di Stato e della Casa Bianca trascorre molte notti insonni cercando di anticipare e prevenire un potenziale incidente. Una cosa che non possono controllare: il tempo. Mentre la tenda sarà riscaldata e decorata come un matrimonio senza alcun costo, giovedì la temperatura sarà fresca e far passare diverse persone attraverso la sicurezza è sempre difficile.

Il che ci ricorda la cena di stato più famosa della storia moderna. Gli Obama hanno ospitato la loro prima cena di stato, in onore dell’India, nel novembre 2009, con una lista di invitati di oltre 300 persone e una tenda nel South Lawn. La notte è stata dura e piovosa, la pressione per far uscire centinaia di dignitari per il freddo e la cena, oltre ad alcuni cambi di personale da parte della segretaria sociale Desiree Rogers e Servizio segreto – portato a Famigerata festa per le star della realtà Tarek e Michel Salahi, che è riuscito a superare i controlli di sicurezza, socializzare e superare la fila del ricevimento prima di cena. La violazione ha scatenato un’indagine del Congresso e la partenza anticipata di Rogers dall’incarico.

La prima cena ufficiale di Biden sarà in una tenda a South Lawn a dicembre. nemmeno Pensare intorno ad esso.