Febbraio 8, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La Brexit aiuta a registrare che le banche dell’UE hanno pagato 1 milione di euro in più | Servizi bancari

Un record di 1.957 banchieri in tutta Europa ha guadagnato più di 1 milione di euro (878.000 sterline) l’anno scorso, secondo i dati che mostrano la misura in cui da allora alcuni dei lavori più remunerativi della Gran Bretagna si sono trasferiti da Londra all’UE. L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea.

L’Autorità bancaria europea ha rivelato giovedì Il numero di banchieri che guadagnano 1 milione di euro o più all’anno è aumentato di oltre il 40%, passando da 1.383 nel 2020 a 1.957 nel 2021. Escludendo i dati del Regno Unito, questo è il maggior numero di banchieri europei il cui reddito aumenta. l’Associazione bancaria europea ha iniziato a raccogliere dati nel 2010.

Le cifre non includono più il Regno Unito, che ha lasciato l’Unione Europea dopo la Brexit nel 2020. Prima di essere escluso dai dati, il Regno Unito era costantemente in testa alla classifica per gli stipendi dei banchieri. Nel 2017, 3.567 banchieri nel Regno Unito hanno raccolto più di 1 milione di euro.

L’EBA ha affermato che l’aumento del numero di banchieri europei che superano il milione di euro è stato causato dal boom degli utili dell’investment banking, nonché da “più trasferimenti di dipendenti post-Brexit nell’UE e dall’aumento dei livelli salariali complessivi”.

L’autorità di regolamentazione ha affermato che il 70% dell’aumento dei redditi elevati è avvenuto nelle banche operanti in Italia, Francia e Spagna.

Il banchiere più pagato ha guadagnato tra i 14 ei 15 milioni di euro in Spagna. L’Eba non ha identificato la persona, ma ha affermato che “un importo significativo della retribuzione variabile corrisponde a un’unica indennità di licenziamento”. Il loro stipendio è 466 volte lo stipendio medio in Spagna.

Altri tre banchieri – uno ciascuno da Germania, Spagna e Francia – hanno ricevuto 13 e 14 milioni di euro.

La maggior parte dei banchieri con più di 1 milione di euro viveva in Germania, che ha un grande centro finanziario a Francoforte, e costituiscono 589 (30%) degli alti guadagni nel rapporto. La Francia è al secondo posto con 371 (19%), seguita dall’Italia con 351 (18%).

I bonus dei banchieri erano in media poco superiori al 100% dei loro stipendi fissi, con un aumento dell’86,4% rispetto all’anno precedente.

disse l’organizzatore Salta nelle ricompense È sostenuto dai “buoni risultati finanziari” delle istituzioni, nonché “dall’allentamento delle relative restrizioni Covid-19 e dal continuo trasferimento del personale alle attività dell’UE nel contesto della Brexit”.

I dati EBA sono stati raccolti nell’agosto 2022, con la maggior parte dei premi assegnati tra aprile e giugno.

Luke Hildyard, direttore del Center for Higher Wages, un think tank che si batte per salari più equi per i lavoratori, ha dichiarato: “In un’epoca di difficoltà diffuse e standard di vita in declino, questi numeri mostrano che i redditi fuori misura dei ricchi fanno ben poco per avvantaggiare La creazione di più banchieri di milionari è un segno di fallimento economico – mostra che l’economia globale è mal organizzata, con così tanta ricchezza creata da ogni persona che viene catturata da un piccolo numero di società e individui ultra-ricchi. “

Di conseguenza, più di 7.000 posti di lavoro nel settore finanziario sono stati trasferiti da Londra all’Unione europea L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europeaper me Un rapporto pubblicato dai consulenti di EY lo scorso anno. Hanno detto che Parigi ha ottenuto il punteggio più alto in termini di attrazione di posti di lavoro da Londra, con 2.800 posti di lavoro in totale, seguita da Francoforte con circa 1.800 posti di lavoro e Dublino con 1.200 posti di lavoro.

EY ha affermato che le nuove nomine domestiche legate alla Brexit ammontano a 2.900 in totale Europae 2.500 in Gran Bretagna, dove poco più di un milione di persone lavora nel settore dei servizi finanziari.

EY ha affermato che il trasferimento di beni da Londra ai centri dell’UE è stato di circa 1,3 trilioni di sterline. Ha aggiunto che i movimenti dei dipendenti della Brexit facevano parte di una visione più ampia di driver di business strategici e modelli operativi.

READ  Gli oligarchi russi stanno investendo in immobili commerciali americani, aggirando le sanzioni mentre i federali avvertivano le banche