Maggio 29, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Kering e Ferrari fanno donazioni alla regione Emilia-Romagna colpita dall’alluvione – WWD

Kering ha annunciato sabato che sta effettuando una donazione non divulgata alla regione italiana dell’Emilia-Romagna, che è stata colpita da inondazioni diffuse che hanno ucciso almeno 14 persone e migliaia di sfollati.

Kering segue le orme del colosso automobilistico Ferrari, con sede a Maranello, sempre in regione, che ha donato 1 milione di euro alla Protezione civile regionale.

Kering ha detto che sta facendo la donazione per conto delle sue case, che includono Gucci, Saint Laurent, Pomellato e Brioni, tra gli altri. In un comunicato l’azienda ha espresso la propria vicinanza alle popolazioni colpite dalle alluvioni. Il gruppo ha più di 13.000 dipendenti in Italia.

Undici anni dopo che la regione Emilia-Romagna è stata colpita da terremoti consecutivi nel 2012, si ritiene che le precipitazioni eccezionali dell’ultima settimana siano state la metà della media annuale, con conseguenti inondazioni mortali.

Di conseguenza, centinaia di strade e ponti sono stati resi inutilizzabili, alcune città sono state completamente isolate e almeno 36.000 persone sono rimaste senza casa.

I soccorritori, compresi i volontari locali, stanno rimuovendo il fango dalle strade e, sebbene non si prevede che le precipitazioni durante il fine settimana raggiungano i livelli più alti degli ultimi giorni, l’area rimane in modalità di emergenza.

Il governo italiano, che ha stanziato 30 milioni di euro in risposta all’evento, dovrebbe dichiarare lo stato di emergenza nella regione la prossima settimana.

L’Emilia Romagna riveste un ruolo centrale nella filiera italiana della moda e della bellezza, costellata di poli produttivi di diverse categorie merceologiche.

Ad esempio, il modenese, parzialmente colpito dalle alluvioni, ospita un famoso centro di maglieria e ospita il marchio di moda contemporanea Liu Jo. A San Mauro Pascoli, una popolare regione calzaturiera, marchi come Sergio Rossi, Giuseppe Zanotti e Zasadi hanno fatto il loro quartier generale, mentre Parma è la sede dell’azienda italiana di bellezza Davines Group. Il gruppo di moda Max Mara ha sede a Reggio Emilia.

READ  Italian Garbage Group serve Pattaya

Anche Alberta Ferretti e Aeffe, capogruppo di Moschino, hanno sede nella regione, appena fuori Rimini, una delle località balneari più frequentate delle coste dell’Emilia-Romagna. Anche la città è stata soggetta a piogge eccezionali, con il servizio ferroviario attualmente interrotto.

Alberta Ferretti ha in programma di tenere la sua sfilata Resort 2024 a Rimini venerdì prossimo per onorare il leggendario regista Federico Fellini e la regione italiana in cui è nato lo stilista. La mostra, che si svolgerà presso il Museo Fellini di Castel Sismondo nel centro storico della città, è stata confermata al momento della stampa.

Il connazionale Massimo Giorgetti, fondatore e direttore creativo di MSGM, venerdì è andato sui social media per esprimere il suo dolore per l’evento fatale, pubblicando una foto di una casa allagata da acqua e fango.

“Questa è la mia terra, si tratta di acqua e fango. Ci sono zii e cugini e amici, e per questo quello che sta accadendo è particolarmente doloroso”. “Spesso e violentemente affrontando le conseguenze della crisi climatica, milioni di persone da tutto il mondo, alcuni lo ignorano ciecamente”, ha continuato, esortando i suoi seguaci, che sono più di 220.000, a donare e aiutare con la risposta.

Nelle sue Instagram Stories, ha anche condiviso con i suoi fan una raccolta fondi in corso per aiutare un sarto locale – tra i fornitori di MSGM – a ricostruire il suo laboratorio.