Ottobre 21, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Juventus vs Chelsea: Emma Hayes predice una ‘battaglia epica’ nella Women’s Champions League | notizie di calcio

Emma Hayes ha detto che si aspetta una “battaglia epica” tra Chelsea e Juventus nell’incontro di Champions League femminile mercoledì sera.

La squadra di Hayes è entrata in partita a due punti dai campioni d’Italia del Gruppo A dopo aver pareggiato nella partita d’esordio in casa contro il Wolfsburg la scorsa settimana.

L’incontro vedrà l’ex allenatore femminile dell’Arsenal Joe Montemoro incontrarsi per la prima volta dalla fine del suo periodo di quattro anni nel nord di Londra per assumere la guida della Juventus in estate.

Hayes non vede l’ora di affrontare di nuovo il suo ex avversario, dicendo: “Questa è l’Italia, è un ottimo posto per giocare a calcio e un avversario che non abbiamo ancora giocato in Champions League.

“Quindi penso [there is] Intrigo e interesse, ma sono un allenatore che conosco bene e non vedo l’ora di vedere Joe domani nella sempre epica battaglia tra di noi”.

foto:
Joe Montemoro ha trascorso quattro anni all’Arsenal prima di passare alla Juventus in estate

Hayes, che ha guidato il Chelsea alla finale della Women’s Champions League la scorsa stagione, ha avvertito la sua squadra di non aspettarsi “un’atmosfera tesa” a Torino per quella che potrebbe essere una partita chiave per determinare la qualificazione agli ottavi di finale.

“Il mio obiettivo numero uno è vincere domani sera”, ha detto Hayes. “E’ una grande opportunità venire a Torino per giocare con la Juventus. Ci aspettiamo un grande pubblico, ci aspettiamo un’atmosfera tesa”.

Ma Hayes – la cui squadra è seconda nella Women’s Super League – insiste che lei e le sue giocatrici si stiano godendo le notti europee, aggiungendo: “È solo un’altra grande partita, abbiamo già avuto buoni test finora.

READ  Francesco Totti: "Il calcio ai nostri tempi era pieno di amore. Oggi il lavoro è più | Roma

“So che abbiamo uno spogliatoio a cui piace molto giocare in Champions League e stiamo solo cercando di metterci contro la prima squadra in Italia.

“Ho sicuramente la massima felicità giocando contro squadre di cui so poco.

“Ovviamente conosco Joe e non vedo l’ora di vederlo domani e dirgli ‘Ciao’ e sono sicuro che porterà molto successo a questo club”.

Il difensore del Chelsea Magdalena Ericsson ha confermato i commenti del suo allenatore, dicendo: “L’ultima volta che abbiamo giocato per la Juventus è stato tre o quattro anni fa, quindi non giochi molto con loro, il che lo rende ancora più speciale.

“È emozionante vedere dove ti trovi rispetto alle altre migliori squadre degli altri campionati maggiori, quindi sono entusiasta di questo”.