Settembre 25, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Jouisse, Occhipinti 36 km in Italia

Terza tappa 2021 Ultra Marathon Nuoto Series Si è svolto questa mattina a Capri-Napoli, in Italia. Durante questa tappa, gli atleti hanno percorso 36 km dall’isola di Capri a Napoli, in Italia. C’erano quattro tappe intenzionali nelle fasi della competizione, tuttavia, la prima tappa in programma a Lock Saint-Jean, in Canada, è stata annullata.

Nel terzo trimestre erano rappresentati un totale di 28 atleti (15 uomini e 12 donne) provenienti da 8 federazioni nazionali. L’Italia ha avuto la delegazione più numerosa, con 9 atleti totali (6 uomini e 3 donne), tra cui Marco Inglima, Ricardo Ciarkos, Ederdo Stocchino (venerdì a Ohrit), Francesco Cettini, Alessio Occipindi, Simon Rufini, Laura Gerardini, Rebecca Talenti. E Barbara Fosfone.

In cima 10 Finisher – Uomini 25 km

Tra gli uomini, sul palco c’erano 3 volti nuovi. Alessio Occipindi, bronzo nella gara di 25km ai Mondiali 2019, è arrivato primo di tappa in 6:32:20.60. La prestazione di Ochipindi gli è valsa la sua prima medaglia d’oro internazionale. Marcel Chowdhury ha concluso il suo precedente quarto posto con una medaglia d’argento (6:34: 33.40) domenica. Simone Roufini ha vinto due medaglie di bronzo per l’Italia (6:34:44.30).

Sorprendentemente, Axel Raymond, che ha vinto la cerimonia di apertura a Ohrid, è arrivato 5° assoluto per Ochipindi in poco più di 4 minuti. Eto’o Stocchino, che ha messo l’argento nell’anteriore, è arrivato decimo a Capri-Napoli. Evgeniz Bob Ashev, che ha vinto il bronzo sui 25 km ad agosto, è arrivato sesto nei 36 km di domenica.

In cima 10 Finisher – Donne 25 km

Con solo due donne, Caroline Lore Juiz e Lisa Bou, entro 7 ore, la Francia ha segnato 1-2. Juiz, che è arrivato secondo nella gara di 25 km nel periodo di apertura, ha vinto la 36 km in Italia (6: 49: 23.90). Bou ha preso il secondo (6:52: 38.50) ed era circa 3 minuti dietro il suo compagno di squadra. Rebecca Talindi ha usato l’acqua di casa a suo vantaggio per vincere la medaglia di bronzo (7:08:59.50) su Pilar Keijo dell’Argentina. Keijo ha vinto la medaglia di bronzo nella gara di 25 km il mese scorso.

READ  Ultimo virus corona: la Francia dice che potrebbe bloccare le esportazioni di vaccini dopo l'Italia

In particolare, 12 atlete hanno iniziato la gara, ma solo 8 donne hanno terminato la gara. Il francese Ocean Cosignol, che ha vinto la 25 km a Ohrid, non era fuori da questa tappa.

1. Succo di Carolyn Lore (FRA) 6:49: 23.90
2. Lisa Poe (FRA) 6:52: 38.50
3. Il talento di Rebecca (ITA) 7:08:59.50
4. Pilar Kijo (ARG) 7:21:36.40
5. Nazione Nora (BEL) 7: 23: 01.90
6. Romani Imwinkelrid (ARG) 7: 28: 52.50
Morgan Dornick (FRA) 7:47: 14.60
8. Rita Vanessa Garcia (ARG) 8: 03: 40.50

La quarta e ultima partita della Fine Ultra Marathon Swimming Series 2021 si svolgerà il 25 novembre a Rosario, in Argentina.