Novembre 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Jose Mourinho L’attaccante dell’Inghilterra Tommy Abraham vuole fare il cattivo in Italia

Tommy Abraham dice che Jose Mourinho gli ha insegnato a essere un “mostro” in Italia.

La squadra di Mourinho in Serie A, l’AS Roma, ha radicato in estate dopo che l’attaccante inglese Thomas Chelsea ha perso sotto il Chelsea.

Abraham, che ha segnato cinque gol in tutte le competizioni per il suo nuovo club, paga ora un dividendo di 34 34 milioni.

Abramo, 24 anni, ha sentito esattamente quello che gli veniva insegnato: “Sii davvero un mostro!

“Una delle cose che ha detto è stata: ‘Sono un ottimo giocatore, devi mostrare aggressività quando invecchi come attaccante.

“Non si tratta sempre di essere bravo in campo. Serve quel carattere, serve quella presenza per spaventare i difensori.

Tommy Abraham è allenato da Jose Mourinho a Roma

“Lo imparo e lo faccio meglio.”

Guadagnare come sicario in Italia è la sfida peggiore contro alcune delle peggiori difese del calcio. Ha abituato Abramo.

L’ex attaccante dei Blues ha dichiarato: “Una cosa che non mi aspettavo era che sarebbe stato molto difficile. È molto importante che i giocatori siano molto intelligenti e difendano all’italiana.

“Nel Regno Unito siamo così abituati ad attaccare, attaccare e attaccare. Per me, imparare il contrario è come suddividerli in squadre.

Tommy Abraham ha lasciato il Chelsea ed è stato attratto dalla Roma in cerca di un calcio regolare
Tommy Abraham ha lasciato il Chelsea ed è stato attratto dalla Roma in cerca di un calcio regolare

Il sostituto Abraham non è riuscito a segnare nella ripresa 5-0 contro l’Albania venerdì, ma l’eroe della tripletta Harry Kane è stato felice di segnare di nuovo.

READ  Lo studio incorpora un'abitazione in mattoni faccia nelle Lunghe Montagne d'Italia

In vista dell’ultimo turno di qualificazione della squadra inglese, lunedì è partito per San Marino, aggiungendo: “Dimostra che è di livello mondiale e tutti sono molto entusiasti di lui.

“Spero che ci saranno gol nella prossima partita. Potrei essere in campo per prenderne qualcuno”.