Settembre 29, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

John Barillaro minaccia di citare in giudizio il comico di YouTube

Il comico di YouTube Friendlyjordies, il cui vero nome è Jordan Shanks. Foto: YouTube

Il vice primo ministro del New South Wales John Barrellaro ha minacciato di citare in giudizio un popolare comico di YouTube per presunti commenti diffamatori.

Su YouTube, “Friendlyjordies”, il comico – il cui vero nome è Jordan Shanks – l’anno scorso ha pubblicato video che sembravano deridere l’accento di Mister Barrelaro.

Shanks imita il signor Barillaro con un accento italiano esagerato, usando spesso la parola “protrusione” e insulti, mentre deride anche il modo in cui il primo ministro Gladys Prejiclian ha gestito la crisi degli incendi boschivi estivi.

leggere quanto segue

Secondo il filmato pubblicato sulla pagina Facebook di Friendlyjordies, gli avvocati che rappresentano il signor Barilaro hanno inviato una lettera legale chiedendo la rimozione dei video, scuse e risarcimento “per il danno e il danno a lui causati dal suo comportamento”.

“I tuoi attacchi spregevoli e razzisti al nostro cliente gli hanno causato gravi danni personali”, si legge nella lettera.

Gli avvocati minacciano di avviare un procedimento di diffamazione presso un tribunale federale se le richieste non vengono soddisfatte.

Il signor Barillaro ha criticato Shanks nel momento in cui il video è stato rilasciato, descrivendo l’impersonificazione come “estremamente offensiva” e “razzista”.

Friendlyjordies ha caricato il video lunedì.  Foto: YouTube
Friendlyjordies ha caricato il video lunedì. Foto: YouTube

Lunedì, Shanks ha caricato un video sul suo account YouTube Friendlyjordies contenente documenti che sembravano essere avvertimenti legali.

“Bene, sei pronto per questo?” Nel video, Shanks ha detto che il vice primo ministro del New South Wales, John Barillaro, lo stesso “Broz”, aveva minacciato di intentare una causa.

Le schermate nel video dicevano: “Il primo video è una grave diffamazione dei nostri clienti”.

Immagina che il signor Barilaro parli a una conferenza stampa sull'aggiornamento COVID-19.  Foto: NCA NewsWire / Damian Shaw
Immagina che il signor Barilaro parli a una conferenza stampa sull’aggiornamento COVID-19. Foto: NCA NewsWire / Damian Shaw

Delle accuse, Shanks ha detto: “Ho preso in giro (il signor Barillaro) … e ovviamente la sua risposta è stata di chiamarmi razzista perché ho usato un accento italiano mentre lo facevo”.

READ  George Russell e Valtteri Bottas sono severi con i piani decisionali dei piloti Mercedes per il 2022

Più avanti nella clip di 45 minuti, un altro uomo sembra avvicinarsi al signor Barilaro in un’occasione e chiedere: “Voglio sapere perché stai minacciando di fare causa?”

Il signor Barilaro risponde: “Non sto minacciando un’accusa, sto facendo causa”.

Quando l’uomo chiede perché il signor Barilaro ha avviato il procedimento di diffamazione, il signor Barilaro ha risposto: “Perché voi ragazzi siete bugiardi”.

La signora Prejiklian è nata in Australia da genitori armeni e ha iniziato a parlare inglese all’età di cinque anni.

I genitori di Barillaro sono italiani e si sono trasferiti in Australia alla fine degli anni ’60.

“Non mi dispiace far uscire Mickey da me stesso, ma in realtà è molto offensivo. È un tentativo di commedia di basso profilo e pieno di sfumature razziste”, ha detto Barilaro. Il Daily Telegraph L’anno scorso alla domanda sul video.

Imitare me stesso e il primo ministro con un’apparente avversione per le nostre origini è inaccettabile.

“La nostra storia di immigrati è in realtà una storia di successo australiana, una storia di cui questa nazione è molto orgogliosa”.

NCA NewsWire ha contattato l’ufficio del signor Barilaro per un commento ma non ha ricevuto risposta prima della pubblicazione.

Reporter

Sydney

Evin Priest è un corrispondente di notizie generali a Sydney per NCA NewsWire. È tornato in Australia nel 2020 dopo quattro anni trascorsi come reporter sportivo negli Stati Uniti. Evin ha iniziato la sua carriera nel giornalismo con News Corp … Leggi di più

leggere quanto segue