Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Italia e Olanda si dividono sui prezzi del gas – EURACTIV.com

Le posizioni di Roma e Amsterdam sulla fascia di prezzo dell’energia continuano a differire “ma sono stati fatti progressi”, ha affermato giovedì il primo ministro italiano Mario Draghi al termine di un incontro con il suo inviato olandese Mark Rudd.

I paesi dell’UE stanno spingendo sempre più per un tetto ai prezzi del gas nel tentativo di contenere l’impatto della crisi energetica, che continuerà a incidere sul potere d’acquisto delle famiglie e sulla produttività delle imprese.

I Paesi Bassi, come la Germania, sono uno dei distretti dell’UE più scettici al mondo. Secondo Root, il tetto del prezzo è “rischioso”.

L’Italia sta dalla parte opposta. Richiede un intervento europeo sui mercati energetici, insieme a Spagna, Portogallo, Belgio e Grecia.

“I nostri governi hanno fatto la loro parte e continueranno a farlo, ma gli interventi di politica energetica non solo possono essere pesati nel bilancio nazionale, devono essere strutturati”, ha affermato Draghi.

Dopo la visita, Rutte ha detto ai giornalisti che “esplora positivamente tutte le questioni, il che è molto più di quanto abbia mai fatto”.

“È difficile sbarazzarsi della dipendenza dal gas, ma è una possibilità se la guerra continua con le atrocità che vediamo”, ha aggiunto.

Lo stesso giorno, i legislatori dell’UE hanno chiesto il divieto totale delle importazioni russe di petrolio, carbone e gas.

L’alto prezzo del carburante riflette il prezzo elevato che gli europei devono affrontare. Tuttavia, secondo il rapporto di Greenpeace, le compagnie petrolifere che vendono diesel e benzina in Europa hanno realizzato profitti per almeno 3 miliardi di euro dallo scoppio della guerra in Ucraina.

A marzo, quando i prezzi sono aumentati vertiginosamente, l’industria petrolifera ha registrato una media di 387,5 milioni di euro in più in Italia – o 12,5 milioni di euro al giorno, secondo uno studio commissionato martedì da Greenpeace Central and Eastern Europe.

READ  Premi Swami 2021: Premio Sviluppo Nazionale, Italia