Gennaio 18, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Intelligenza artificiale di alto livello ed etica

A partire dal Sarah Marocco

L’evento, che si è tenuto lo scorso novembre, ha discusso della cooperazione tra i due Paesi sui temi dell’innovazione e dell’intelligenza artificiale.

La globalizzazione, la gestione dei diversi mercati e la cooperazione tra enti pubblici, privati ​​e commerciali spingono sempre più all’utilizzo di informazioni complesse e trasparenti. Si parla molto di “big data”, che si riferisce a dati informatici troppo grandi, troppo veloci, troppo complessi, troppo difficili o troppo difficili da elaborare con i metodi tradizionali. Ci è voluto molto tempo per accedere e memorizzare grandi quantità di informazioni per l’analisi. L’importanza dei big data non dipende dalle loro dimensioni, ma piuttosto dal loro utilizzo. Ad esempio, puoi accedere e analizzare i dati da qualsiasi fonte e trovare risposte che ti consentano di ridurre i costi, abbreviare le scadenze, creare nuovi prodotti, migliorare le offerte e prendere decisioni migliori. I big data sull’epidemiologia negli ultimi due anni sono stati importanti per capire come la SARS-CoV2 si sta evolvendo nel mondo e fare previsioni basate su dati oggettivi e affidabili. Oltre a queste possibilità, ci sono molte sfide etiche e sociali. Questi temi sono stati al centro del Business Forum italo-canadese, che si è riunito online lo scorso novembre nell’arco di dieci giorni.

Le sfide etiche sono molto più ampie di quanto si possa pensare. Durante il Forum, gli approfondimenti sulla privacy, in un mondo sempre più connesso, saranno una risorsa preziosa non solo per le società di dati, ma anche per la sanità digitale e le cartelle cliniche elettroniche, che sono al centro del dibattito politico odierno. per infezione. Con la crescente necessità di collaborazione dettata da grandi sfide come i cambiamenti climatici e le pandemie, c’è una crescente necessità di pratiche di condivisione dei dati, spesso con diversi tipi di attori, provenienti da diversi contenuti e mercati, e che elaborano e archiviano le informazioni in modi diversi. Non sono identici. Le minacce attuali includono la sicurezza informatica perché gli attacchi informatici possono compromettere i dati e portare a crimini informatici come il furto di informazioni e identità. Il materiale, che non era noto fino a pochi decenni fa, è oggi molto attuale e interessante. Per questo motivo, si prevede che la dimensione del mercato globale della sicurezza IT crescerà fino a raggiungere i 345,4 miliardi di dollari entro il 2026. In effetti, una maggiore consapevolezza delle minacce informatiche può portare a maggiori investimenti nella sicurezza informatica. La sostenibilità è uno dei ruoli principali del Forum. In effetti, gli esperti hanno rilevato una delle questioni principali: come rendere più stabile il settore HPC (High Performance System), ed è uno dei più forti oggi? Aziende e ricercatori sono già alla ricerca di soluzioni. Questo problema è una delle sfide aperte più importanti.

READ  Analisi aziendale del mercato dei motori per motocicli, rapporto sulla crescita e previsioni

L’intelligenza artificiale riflette la speranza per un pianeta più pulito e stabile. Secondo uno studio approfondito del Boston Consulting Group, l’uso di sistemi di intelligenza artificiale potrebbe ridurre le emissioni di gas serra delle aziende dal 5% al ​​10% entro dieci anni, generando 2,6 trilioni di dollari. Compreso valore, nuove entrate e risparmi sui costi. Italia e Canada vogliono e hanno bisogno di lavorare insieme perché questi buoni propositi diventino realtà. Il Canada è stato il primo Paese al mondo ad adottare una strategia AI nel 2017, quindi tecnologia, sostenibilità ed etica possono essere i migliori partner per immaginare e realizzare un futuro che sia una solida realtà e non solo buona volontà.

22 dic 2021 (alt 22 dic 2021 | 12:40)