Luglio 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Insomniac Games ha chiesto a Sony di sostenere gli aborti e di impegnarsi in donazioni alle organizzazioni per l’aborto

Il nuovo rapporto suggerisce Giochi insonni Sony chiede sostegno per gli aborti durante le proteste Causa Roe v. Wade Scotts pendente Per porre fine alla vita dei bambini non ancora nati.

Il nuovo rapporto arriva tramite e-mail presumibilmente trapelate (tramite WaPo) dal CEO Ted Price, mentre Insomniac Games ha invitato Sony a sostenere gli aborti e ad abbinare la sua donazione di $ 50.000 al Women’s Reproductive Rights Assistance Project (WRRAP)

Un’e-mail interna di Price inviata il 13 maggio indica che Sony abbinerà la grande donazione di $ 50.000 dell’azienda, nonché le donazioni individuali dei dipendenti di Insomniac tramite il loro programma PlayStation Cares.

Inoltre, si dice che Sony stia pianificando di fornire assistenza finanziaria ai dipendenti che devono recarsi in stati in cui l’interruzione del feto è ancora legale. Insomniac Games aiuta anche a costruire questa politica aziendale.

È qui che le cose si fanno interessanti: questi piani e le presunte e-mail non avrebbero dovuto essere rilasciati al pubblico, ha spiegato il presidente di Sony Interactive Jim Ryan in un post sul blog. precedentemente trapelato e-mail che volevano che tutti i dipendenti “rispettassero le opinioni divergenti” sul tema dell’aborto.

L’e-mail afferma inoltre esplicitamente che ai dipendenti di Sony o Insomniac Games è vietato citare una delle due società se pubblicano sui social media o condividono potenziali messaggi che WRRAP potrebbe pubblicare.

Price rivela anche nell’e-mail di aver inviato un documento di circa 60 pagine, in cui Insomniac Games ha chiesto a Sony di sostenere gli aborti e di chiedere alla dirigenza di rilasciare dichiarazioni pubbliche per sostenerli.

Parte della presunta e-mail è strutturata come una domanda e risposta con domande dello staff, in cui Price ha anche affermato che Insomniac non è autorizzato a fare una dichiarazione o donare un aborto.

READ  Sì, LG ha un enorme TV OLED da 97 pollici al CES 2022 (e anche un piccolo schermo da 42 pollici)

“Ci saranno ramificazioni materiali per noi come sussidiaria interamente controllata”, ha detto Price. “Tra le altre cose, tutti i progressi che potremmo fare per aiutare a cambiare [Sony Interactive Entertainment’s] Un avvicinamento morto verrà fermato. È anche probabile che in futuro ci sarà severamente impedito di svolgere importanti lavori rivolti al pubblico”.

Chiedi a un dipendente se Acquisizione di Insomniac Games da parte di Sony Nel 2020 ora “interessa la nostra libertà di parola e i nostri valori”.

“In termini di libertà di espressione, mentre abbiamo molta autonomia che spesso viene data per scontata, ci sono momenti in cui dobbiamo riconoscere che facciamo parte di un’organizzazione più ampia”, ha affermato Price. “Per la maggior parte, la nostra capacità di twittare è stata illimitata. Tuttavia, ci sono rari momenti in cui siamo in opposizione (come questa settimana) e il SIE avrà l’ultima parola”.

Nota dell’editore: L’immagine in primo piano è tratta da Sunset Overdrive di Insomniac Games