Agosto 15, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Infezione da rotavirus: l’Alta Autorità sanitaria raccomanda la rivaccinazione dei bambini

La Suprema autorità sanitaria ha raccomandato, martedì, dopo una rivalutazione dei vaccini, la ripresa della vaccinazione dei bambini da sei settimane a sei mesi contro l’infezione da rotavirus, le principali cause di gastroenterite virale acuta invernale, per prevenire forme gravi e ricoveri ospedalieri. Due vaccini (Rotarix e RotaTeq), assunti per via orale, hanno ottenuto l’autorizzazione all’immissione in commercio in Francia.

La vaccinazione è raccomandata in due dosi a due e tre mesi di età per Rotarix e tre dosi a due, tre e quattro mesi di età per RotaTeq, delineate in un comunicato stampa, chiedendo l’uso dello stesso vaccino per l’intero schema. Siero. HAS insiste affinché questo programma venga rispettato in modo da poter completare il programma di vaccinazione prima dell’età minima (sei mesi per Rotarix e otto mesi per RotaTeq). “A questo punto, l’Assemblea Mondiale della Sanità considera prematuro considerare di rendere obbligatoria questa vaccinazione”.come dici.

Raccomandata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dall’Accademia Europea di Pediatria e dalla Società Europea di Malattie Infettive Pediatriche, la vaccinazione contro l’infezione da rotavirus viene effettuata in 127 paesi nel mondo. È stato introdotto in Francia nel calendario delle vaccinazioni nel 2013 dal Consiglio superiore della sanità pubblica ed è stato sospeso nel 2015 dopo che si sono verificati gravi effetti avversi.

READ  Salute, sicurezza e alloggio sono al centro della controversia sul Bordeaux Centre