Giugno 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Incontra i muratori che hanno trasformato l’Italia in nazionale e sono pronti per la svolta della Juventus

Federico ha lottato contro il punto in cui si trova oggi e, dopo il suo debutto in nazionale con l’Italia, è ora in lizza per fare una svolta per la Juventus la prossima stagione.

La Juventus ha acquistato Federico a gennaio per 7,7,7 milioni dal Frosinone, squadra di serie B.

Federico, muratore qualche anno fa, ha aiutato l’Italia a mantenere la porta inviolata contro l’Inghilterra lo scorso fine settimana – e ora è a una svolta per la Juventus.

I Tre Leoni hanno giocato 0-0 contro i campioni d’Europa a Molinux e hanno esordito con i colori assiri. La Juventus ha acquistato il difensore dal Frosinone di serie B a gennaio per 7,7 milioni.

Il suo impressionante periodo al club la scorsa stagione ha suscitato una chiamata internazionale, qualcosa che non si sarebbe mai sognato quando ha lavorato come muratore cinque anni fa. “Cinque anni fa ero un fuoriclasse e ora sono una star internazionale per il fantastico trasferimento della Juventus”. Disse gioco RAI.

“Avevo l’idea che avrei giocato, quindi non dormo molto negli ultimi giorni! Spero in molti di più in questi giorni.

“Ho giocato in serie B in questa stagione, quindi essere lì con i giocatori in Champions League è stato un po’ teso, ma mi sono dato una scossa e ho giocato come ho fatto anche nelle serie inferiori.

“Non vedo la faccia di nessuno. Ci provo.”

Dite la vostra! Cosa hai fatto alla storia di Federico Tumore? Lascia i tuoi commenti nella sezione commenti qui sotto …

Federico ha esordito con la maglia dell’Inghilterra contro l’Italia International
(

Immagine:

Getty Images)

Nel frattempo, il boss italiano Roberto Mancini se ne è andato Notizie stimolanti Per il giovane: “Se avessi giocato con lui, penso che sarebbe potuto diventare un difensore migliore per il futuro”.

Nel 2019, Katie ha giocato per una squadra del Verbania non di campionato ed è stata guidata a una promozione di quarto livello prima di unirsi alla Serie C Pro Pro Batria. Ma per ora, ora è pronto per unirsi alla squadra della Juventus di Max Allegri in vista della stagione.

Anche se per lui era inimmaginabile fino a qualche anno fa, ora è in lizza per un miglioramento su uno dei colossi italiani dal gioco part-time. Il 23enne vorrà continuare a contribuire al successo dell’Italia, ma non potrà competere in questa Coppa del Mondo invernale perché Asuri ha perso un posto.

leggi di più

leggi di più

READ  Crollo del mercato BEV in Italia a febbraio 2022: in attesa di nuove offerte