Maggio 19, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

In Quebec, la stragrande maggioranza degli infermieri è assunta in Francia

pubblicato

Articolo di

M. Damoy, S. Guibout, G. Liaboeuf, Drone: Montreal Tourism – Francia 2

TV francesi

Gli ospedali del Quebec, di fronte a una crisi, hanno lanciato una massiccia campagna di reclutamento. Le infermiere francesi sono pronte a vivere questa nuova avventura.

In Quebec e Montreal, la sua città principale, vive la più grande comunità di espatriati francesi al di fuori dell’Europa. Nel 2022 gli infermieri sono arrivati ​​a frotte. Eccone dieci, provenienti da tutta la Francia, che sono sbarcati una settimana fa. Fanno i primi passi in un ospedale del centro cittadino. Una giornata di workshop per conoscere le attrezzature canadesi e soprattutto il vocabolario.

A Francia, queste infermiere non si sono sentite apprezzate per il loro giusto valore. “Non potevi ritrovarti a gestire quasi 15 pazienti per un’infermiera”, conferma un’infermiera francese. Non ci sono difficoltà per questi professionisti esperti, il diploma di francese è molto apprezzato in Quebec. A Montreal, con l’aiuto della lingua, le infermiere francesi si assimilano rapidamente e stringono forti relazioni con i loro colleghi. In Quebec ora, la metà degli infermieri lavora all’estero e la stragrande maggioranza si trova in Francia.

READ  Un "rimbalzo" piuttosto stabile nei nostri reparti