Luglio 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

In Normandia si fanno camici per gli operatori sanitari, che “hanno anche il diritto di essere ben tagliati”

Benoit Allium e Alicia Lopeas mettono in vendita le loro magliette dal 21 maggio 2021. (© La Blues)

“Perché non possono indossare maglioni comodi e belli? Anche loro hanno il diritto di essere ben undercut! “Sono i professionisti della salute. Per il loro bene, Benoit oggi E il Alicia Lopeas ha fatto camicetta, a Marchio di camici e berretti medici Fatto in Francia.

Laureati della Business School di Lille (Noord), questi due residenti Blangy Le Chateau Calvados lavora a questo progetto da quasi due anni. In origine, una discussione nell’estate del 2019 con un dentista di Caen.

Per porre fine ai “sacchi di patate”

Quest’ultimo racconta loro di camici medici “spesso troppo larghi, mal tagliati, non ben rifiniti, a volte poco eleganti e, soprattutto, raramente realizzati in Francia”: “Li definiscono sacchi di patate”. I due imprenditori 25enni hanno intrapreso un “ampio studio di mercato” e hanno interrogato “circa 1.000 professionisti della salute” sui loro desideri e bisogni, e “il colore, la forma, dove acquistano ea quale prezzo…”. Con una grande domanda:

Sei disposto a pagare di più per comprare il francese? Oltre il 95% ha detto di sì.

Benoit Allium e Alicia Lopeas

Il dispositivo è stato acceso. Beh, all’incirca: “È una seccatura avviare un’azienda in tempi di Covid!” Il processo di creazione dei camici è stato ritardato nel 2020. Soprattutto perché un buon camice medico non può essere ottenuto in un batter d’occhio.

Dopo “otto diversi prototipi”, testati dal primo interessato, hanno raggiunto i loro obiettivi: “una blusa elegante, comoda, ben tagliata, con belle finiture, qualcosa che ci piace indossare”. “Abbiamo considerato ogni dettaglio come se fosse di grande importanza: la dimensione delle tasche, la lunghezza delle maniche, la larghezza del colletto”, hanno promesso Alicia Lopeas e Benoit Allium.

READ  CommonPass, questo passaporto sanitario che vuole proteggere i nostri dati sanitari

“saper fare” francese e normanno

E soprattutto un prodotto quasi esclusivamente francese, dove il cotone arriva solo dall’estero: “Per il tessile abbiamo un partner nei Vosgi”. Benoit Allium, di Blangy-le-Château, voleva installare La Blouse in Normandia:

Abbiamo davvero fatto ricerche e trovato un po’ di know-how tecnico qui. Il tessuto è tagliato a Buchy e le bluse sono assemblate a Barentin, in Seine-Maritime.

Benoit oggi

Per il ricamo – i prodotti sono personalizzabili – i due imprenditori si sono rivolti alla sartoria Ebene. Per quanto riguarda la sede della loro azienda, è attualmente in costruzione a Ouilly-le-Vicomte.

Due storie e sette colori

Maglioni e cappelli disponibili dal 21 maggio 2021 via sito web Ci sono due tagli, femminile e maschile, e sette colori, di cui due con riga tascabile che si vendono a 69,90 euro.

Con questo prodotto “relativamente premium”, i due giovani si rivolgono principalmente a “professionisti medici indipendenti” e praticanti “che acquistano effettivamente i propri abiti”. Andranno a raccogliere i professionisti della salute. Le prime vendite hanno dato loro fiducia: “Abbiamo ottime recensioni sul prodotto”.

Altre idee in mente

Vendite, comunicazione, marketing, logistica, ecc.: Benoit Alleaume e Alicia Loupias sono impegnati e si destreggiano da mesi. I due giovani sperano di “sviluppare” le loro attività e assumere supporto.

Soprattutto perché hanno ancora delle idee in mente. Stanno lavorando a nuovi prodotti, come maglioni e pantaloni aperti. I nuovi gruppi hanno preso di mira altre occupazioni che richiedono abiti da lavoro che hanno mostrato interesse: hotel, ristoranti, lusso… “Qualunque sia il settore, i nostri abiti possono essere utilizzati”.

Allo studio anche una linea di abbigliamento per il grande pubblico: “La gente ci ha detto che trova il logo cool, che vorrebbe indossarlo ma non sono medici!”

READ  Smettila di giocare èk zot health, kids!