Giugno 13, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

In Italia la danza aiuta durante la chiusura

Gran parte dell’Italia è ancora afflitta da un coronavirus Disabilitazione.

Quindi musica dal vivo, spettacoli teatrali e film sono costantemente vietati. E molte attività sportive sono limitate.

Tuttavia, in una zona industriale fuori dalla città di Roma, il ballo liscio è vivo e vegeto. Con alcune misure di salute e sicurezza, sembra un po ‘diverso.

Le maschere per il viso o la dissociazione sociale di solito non fanno parte dell’esperienza del ballo da sala. Ma ora lo sono. E non impediscono ai loro coetanei di qualsiasi età di ballare Graziosamente In tutto il sito.

Mercoledì 24 marzo 2021, presso la New Dance Day School di Roma, ballerini mascherati per prevenire la diffusione del COVID-19.

Al Centro New Dance Days, i partner di ballo si stanno preparando per i Campionati Italiani di Rimini a luglio. Il governo vede la mossa come un interesse nazionale. Pertanto, i ballerini possono allenarsi. In Italia, altri atleti competitivi riconosciuti a livello federale possono continuare ad allenarsi anche durante gli ultimi blocchi legati ai virus.

“Allora è venuto semplicemente alla nostra attenzione. Possiamo continuare a ballare qui ”, ha detto Rafella Serapini. All’età di 45 anni, Serabini ha gareggiato nel ballo liscio per 35 anni. È la proprietaria di New Dance Days.

Le pareti del centro danza hanno specchi e luci multicolori. I partner indosseranno maschere per il viso durante Riscaldamenti E si rompe. Possono essere rimossi durante l’esecuzione di balli tradizionali o balli latini. Ma la maggior parte dei ballerini li ha comunque.

Ballerini in formazione presso il New Dance Days Center di Roma, Italia, il 24 marzo 2021.

Ballerini in formazione presso il New Dance Days Center di Roma, Italia, il 24 marzo 2021.

“È bello per noi perché siamo invecchiati, ma giocheremo ancora”, ha detto il 70enne Franco Cully. Si sta allenando per una partita di fine aprile con il suo compagno di 74 anni.

Cowley ha detto di sentirsi al sicuro grazie alle misure sanitarie adottate dal centro di danza. Altri ballerini hanno seguito attivamente i passi e li hanno obbediti.

La Federazione Italiana Danza Sportiva ha stabilito che le nuove giornate di ballo consentiranno a 34 ballerini di allenarsi in un unico luogo. Attualmente tutti i 34 ballerini del centro, dai 9 ai 76 anni, si allenano cinque giorni a settimana.

Dal punto di vista sopra la pista da ballo, Serapini osserva i suoi ballerini e grida loro indicazioni. Se vede qualcosa di sbagliato, interromperà la musica, andrà in pista da ballo e ti mostrerà il modo giusto per fare un passo, Posa, Oppure tornare.

Un ballerino si esibisce durante l'allenamento presso il New Dance Days Center di Roma, in Italia, il 24 marzo 2021.

Un ballerino si esibisce durante l’allenamento presso il New Dance Days Center di Roma, in Italia, il 24 marzo 2021.

“La scuola è il mio grande Orgoglio, “Egli ha detto. “Quando li vedo sulla pista da ballo, è come se fossi lì.”

Sono Anna Matteo.

Alessandra Tarantino ha riportato la vicenda all’Associated Press. Anna Matteo ha accettato questo per VOA che impara l’inglese. Ciao Do era l’editore.

___________________________________________________

Parole in questa storia

Disabilitazione –N. Bloccare le persone in un’area riservata per un periodo di tempo temporaneo come misura precauzionale

Graziosamente –ஆட்வி. Muoversi in modo fluido e attraente

Preparati –N. Un’azione o un evento che ti prepara per una performance o un compito più difficile

Posa –N. Per mantenere o causare una posizione speciale del corpo

Orgoglio –N. Rispetti te stesso, una sensazione di essere rispettato dagli altri

READ  Banca d'Italia Monte Pacchi: gli investitori statunitensi offrono opportunità di acquisizione