Giugno 14, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

In che modo Alt-Gr rende la scienza dei dati più accessibile a VSE e PMI

Da quando la loro gestione è stata informatizzata, le aziende hanno accumulato grandi depositi di dati senza sapere sempre come utilizzarli. Se a volte grandi gruppi utilizzano strumenti di intelligenza artificiale, l’accesso a questa tecnologia è più difficile per le strutture più piccole in cui i dati sono meno abbondanti. La Alt-Gr Corporation è stata creata nel giugno 2018 per rimediare a questo.

A tal fine, Laurie Giuggiola, la sua fondatrice che ha lavorato come broker in mutui e gestione patrimoniale, si è circondata di scienziati di dati PhD. Insieme, sviluppano un algoritmo in grado di operare con meno dati di altri, basandosi su un meccanismo di memorizzazione, come la corteccia cerebrale che apprende attraverso le esperienze. ” Ciò gli consente di spostare ciò che tiene in cartelle più piccole. Il vantaggio è che le piccole imprese possono sfruttare i propri dati senza doverne raccogliere centinaia di migliaia, sfruttando queste tecnologie per risolvere i problemi quotidiani e supportare le decisioni.

Previsioni di vendita

Una volta che l’algoritmo è a posto, Alt-Gr sviluppa una piattaforma chiamata Retrodata. Con la prima applicazione: previsioni di vendita. ” Iniziamo con un file di vendita che può essere un semplice documento Excel. Grazie al machine learning, otteniamo un’analisi che consente di visualizzare tutti i dati storici e prevedere l’attività futura. “In questo momento, vendite, impatto stagionale, prodotti migliori e peggiori”. Se prevediamo un aumento delle vendite, l’imprenditore sarà in grado di organizzarsi e assumere per contrastarlo. Anzi.

Oltre alla tecnologia, è anche attraverso il prezzo che lo strumento è diventato disponibile per le piccole e medie imprese”. Offriamo una vista per principianti con una trentina di grafici per 50 euro al mese ».

READ  Covid-19: il primo coagulo nel braccio

E-commerce e aziende tecnologiche

Al momento in fase di test, Retrodata è utilizzato da tester con profili molto diversi, la maggior parte dei quali domestici. “ C’è CMA-CGM, il laboratorio HTS Bio a Gémenos, Quaou Outdoor, Totem Mobi, Rofim… » Aziende che si concentrano principalmente sull’e-commerce o sulla tecnologia. ” Si tratta di aziende che hanno un certo livello di maturità per avere interesse a sfruttare i propri dati ».

Il lancio ufficiale è previsto per i primi di giugno, rivolto alle piccole e medie imprese ma non solo. ” Anche in grandi gruppi mancano gli strumenti per eseguire analisi dai dati di base. Abbiamo concorrenti che forniscono la visualizzazione dei dati passati, ma per usufruire dei loro servizi, devi contattare un analista di dati. E per le previsioni, non c’è niente da fare con database frugali”.

Affidati all’ecosistema locale

Per pubblicare, l’azienda intende fare affidamento innanzitutto sull’ecosistema locale. ” Abbiamo già il supporto della Camera di Commercio e Industria di Aix-Marseille French Tech. Sono molto esigenti perché i leader aziendali devono uscire dalla situazione“, spiega l’imprenditore che è stato anche sostenuto da ZeBox (CMA-CGM) e Les Premieres Sud.

Prima una start up locale, poi uno sviluppo nazionale finanziato da una prossima raccolta fondi, da 1,5 a 2 milioni di euro. ” la nostra tecnologia. Dovremo rafforzarci dal punto di vista commerciale ».

Per quanto riguarda il mercato internazionale, l’azienda si aprirà ad esso”. Volentieri ». « Al momento, il nostro sito è solo in francese. Ma può essere tradotto in diverse lingue ».

Sviluppo del lavoro, integrazione dei dati apertiدمج

Se un’azienda ha in questo momento un percorso chiaro per mancanza di concorrenti diretti, sa che “ L’idea sta prendendo piede. Dobbiamo sbrigarci E per essere sempre un passo avanti, vuole continuare a innovare.

READ  Boris Becker teme che la carriera di Naomi Osaka sarà messa a repentaglio a causa della sua salute mentale

Dopo aver previsto le vendite, si desidera aggiungere il modulo Gestione inventario alla sua piattaforma. ” L’imprenditore saprà quando rifornirsi in base alle previsioni e alle vendite stagionali Un’altra area di lavoro: valutare l’impatto delle campagne di comunicazione online. Tutto sulla SEO su Google, Linkedin è molto vago. Vogliamo aiutare le aziende a sapere esattamente cosa ottengono investendo 100 euro in una campagna pubblicitaria. ».

Infine, l’azienda vuole arricchire il proprio strumento con nuovi dati. “ Dati Lubin [des données publiques en libre accès, ndlr] si trasforma in democrazia. Vorremmo raccoglierne alcuni per mostrare al datore di lavoro la sua attività nel suo settore, per confronti a livello nazionale o regionale. ».