Febbraio 5, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il vulcano Kilauea delle Hawaii ha ricominciato a eruttare, meno di un mese dopo aver smesso di vomitare lava

Kilauea, Hawaii, ha iniziato a eruttare all’interno del suo cratere sommitale meno di un mese dopo che il vulcano e il suo vicino più grande, Mauna Loa, hanno smesso di vomitare lava.

Giovedì ora locale, l’Hawaiian Volcano Observatory ha rilevato un bagliore nelle immagini della webcam che indicava che Kilauea aveva iniziato a eruttare all’interno del cratere Haleamaumau nella caldera sommitale del vulcano.

Kilauea Peak si trova all’interno del Parco Nazionale dei Vulcani delle Hawaii e lontano dalle comunità residenziali.

Il Kilauea è uno dei vulcani più attivi al mondo.

L’ultima eruzione è durata 16 mesi a partire da settembre 2021.

Per circa due settimane a partire dal 27 novembre, le Hawaii hanno avuto due vulcani che vomitavano lava fianco a fianco quando il Mauna Loa è esploso per la prima volta in 38 anni.

L'immagine mostra il cracking della roccia con calore incandescente visibile tra le fessure.
Le immagini della webcam scattate all’interno del vulcano hanno mostrato l’eruzione così come è avvenuta. (AP: USGS )

Entrambi i vulcani hanno smesso di eruttare all’incirca nello stesso momento.

L’US Geological Survey ha alzato il livello di allerta per Kilauea giovedì scorso a causa di segni di magma che si sposta sotto la superficie del vertice, indicando una possibile eruzione.

AP

pubblicato

READ  Rishi Sunak emerge come il miglior candidato per diventare il prossimo Primo Ministro britannico dopo il ritiro di Boris Johnson dalla corsa