Gennaio 28, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il veterano Fernando Verdasco si qualifica al Rio Open. Quinto seme

Lo spagnolo Fernando Verdasco ha battuto il serbo Dusan Lajovic 7-6 (4) 6-3 per passare agli ottavi di finale del Rio Open sulla sabbia. È stata la prima vittoria del 38enne nella competizione ATP 500 dal 2019.

Verdasco, ex top 10, è al 172° posto dopo una serie di infortuni. Affronterà l’argentino Federico Correa per un posto nei quarti di finale.

“È un torneo molto importante per me. È passato molto tempo dall’ultima volta che ho potuto giocare un torneo come questo a causa degli interventi chirurgici al gomito e al ginocchio”, ha detto Verdasco dopo la partita.

“Voglio tornare tra i migliori e giocare il più grande torneo, il Grande Slam. Queste settimane in Sud America aggiungeranno molto”. La Corea ha eliminato la quinta testa di serie Christian Garin del Cile 6-2, 6-0.

Sempre martedì, l’ottava testa di serie Albert Ramos-Vinolas ha sconfitto l’argentino Juan Londero 6-3, 6-4. Lo spagnolo affronterà nel prossimo turno il suo connazionale Pablo Andujar.

L’argentino Federico Delbonis ha battuto il colombiano Daniel Galan 3-6, 6-3, 6-2. Affronterà il 18enne spagnolo Carlos Alcaraz, il 29° meglio classificato sul ring.

L’italiano Lorenzo Sonego, sesta testa di serie, ha battuto il serbo Laslo Djerre, 6-2, 6-0. E il suo avversario agli ottavi è il serbo Miomir Kekmanovic.

L’italiano Fabio Fognini ha battuto l’argentino Facundo Bagnes 6-2, 6-4. Mercoledì affronterà la quarta testa di serie Pablo Carreno Busta.

I tifosi brasiliani hanno avuto la loro parte di gioia dopo che Thiago Monteiro ha battuto l’argentino Sebastian Pez 1-6, 6-4, 6-4. Il favorito giocherà in casa contro la testa di serie Matteo Berrettini dell’Italia, testa di serie n. 6.

READ  Jurgen Klinsmann sul possibile ritorno del Tottenham, sul futuro di Harry Kane e sulle aspettative dell'Inghilterra per Euro 2020 notizie di calcio

Nel torneo gioca anche il norvegese Kasper Ruud, testa di serie ottava in classifica.