Agosto 1, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il tennista italiano Brittini raggiunge le semifinali di Wimbledon

Matteo Berrettini è diventato il secondo giocatore italiano a raggiungere le semifinali di Wimbledon dopo aver sconfitto mercoledì il canadese Felix Auger-Aliassime 6-3, 5-7, 7-5, 6-3.

La settima testa di serie è rimasta un po’ sottotono per tutto il torneo, ma ora punta a un posto nella finale di domenica dopo una prestazione impressionante. In verità, il 25enne avrebbe potuto collezionare la quarta vittoria consecutiva in due set, se non fosse stato per un impressionante contropiede del 20enne Auger-Aliassime nel secondo set.

Ma la sua potente prima di servizio, colpendo la Court Area No. 1 a una media di 127 mph, e un clamoroso dritto alla fine hanno aiutato Berrettini a sopraffare il canadese No. 16. Nella sua seconda semifinale del Grande Slam, dopo aver raggiunto le ultime quattro A agli US Open 2019, Berrettini affronterà il polacco Hubert Hurkacz, che ha sconfitto l’otto volte campione Roger Federer.

La vittoria lo avrebbe visto giocare la finale di Wimbledon lo stesso giorno in cui l’Italia gioca la finale di Euro 2020 a poche miglia lungo la strada a Wembley. L’unico altro giocatore italiano a raggiungere gli ottavi di finale a Wimbledon fu Nicola Petrangeli nel 1960.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse ed è generata automaticamente da un feed condiviso.)

READ  Kei Nishikori ha vinto per cinque set contro Karen Khachanov