Maggio 31, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il tecnico dell’Inter Inzaghi sotto pressione prima della sfida con il Benfica

Di Daniela Matar – Scrittrice sportiva Associated Press

MILANO (AP) — La vittoria della Champions League potrebbe essere l’unica possibilità per il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi di mantenere il posto.

L’Inter ha avuto successo in questa stagione, vincendo la Supercoppa Italiana e raggiungendo le semifinali di Coppa Italia. E la squadra può raggiungere i quarti di finale di Champions League mercoledì, quando affronterà a San Siro il Benfica nel ritorno dei quarti di finale con In vantaggio 2-0 Dalla prima partita.

Ma è in Serie A che l’Inter fa fatica, e Inzaghi sente la pressione per questo.

La sconfitta per 1-0 di sabato contro il Monza è stata l’undicesima sconfitta in campionato dell’Inter in 30 partite e ha lasciato la squadra al quinto posto in Serie A, a due punti dal Milan, quarto.

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti – che era in carica quando l’Inter ha vinto il triplete di Champions League, Serie A e Coppa Italia nel 2010 – ha detto che potrebbe non essere rimasto con Inzaghi come allenatore durante le sconfitte di questa stagione.

La gente legge anche…

  • The Messenger: Culture Wars sta arrivando su Bud Lite. Piangi per me un fiume (di birra).
  • Media Views: i Battlehawks sono i re dell’XFL al cancello e in TV, ma il numero di spettatori TV è in calo
  • Ben Fareed: è tempo che i cardinali e Jordan Hicks abbiano una conversazione cruciale sul futuro del sollievo
  • Un giudice di St. Louis chiede di perseguire Kim Gardner per oltraggio dopo che i pubblici ministeri non si sono presentati per il suo processo per omicidio capitale
  • L’avvocato si dimette dall’ufficio di Kim Gardner, citando ambiente di lavoro tossico, carico di lavoro “insostenibile”
  • St. Louis abbatte il cancello di DeBaliviere Place, simbolo di “Delmar Divide”
  • I clienti di Ameren hanno pagato 1,8 milioni di dollari per promuovere The Blues. Lo stato dice che solo una piccola percentuale è andata in beneficenza.
  • I Pirates stanno affrontando i Furious Cardinals in extra inning mentre Jordan Hicks continua a lottare
  • Gli avvisi di tornado spazzano l’area di St. Louis, ritardando la partita di calcio della città
  • Un uomo armato ha aperto il fuoco su un treno MetroLink pieno di fan dei Cardinals
  • Il procuratore distrettuale di St. Louis Kim Gardner sta aggravando la questione e sta cercando di far archiviare la causa di espulsione
  • I cardinali sono stati presi a pugni in bocca. Come un insetto e una passeggiata hanno aiutato a ripristinare il loro morso
  • Sotto la nuova leadership, il marchio Lion’s Choice di St. Louis sta cercando di espandersi
  • La mancanza di professionalità e la “preoccupazione maschile” contribuiscono alla perdita della cultura blues
  • Il senatore del Missouri afferma di non sostenere il matrimonio di bambini adulti, dopo che i commenti sono diventati virali
READ  Paul Craig mira a tirare fuori i suoi massimi in UFC mentre prevede di ritirarsi prima del suo 35esimo compleanno | Notizie MMA

“No, non credo che l’avrei tenuto, per il mio carattere esonererei allenatori dopo tre o quattro sconfitte”, ha detto Moratti. “E probabilmente avrei commesso quell’errore anche in quel caso.”

L’Inter ha vinto solo una delle ultime otto partite in tutte le competizioni, anche se è stata una vittoria la scorsa settimana contro il Benfica.

“Il nostro livello in campionato è inaccettabile”, ha detto Inzaghi dopo la sconfitta casalinga contro il Monza. “In campionato non ci mancano mai le motivazioni.

“Abbiamo perso diversi punti in casa e non abbiamo molto tempo per lavorare, ma dobbiamo migliorare. Abbiamo costruito per competere per tutti i nostri obiettivi. Abbiamo due gol di vantaggio contro il Benfica, ma loro sono forti squadra che dobbiamo affrontare con la massima concentrazione”.

Se l’Inter batte il Benfica, affronterà anche una squadra italiana in semifinale Milano e Napoli.

Anche il Benfica sta soffrendo. I due volte campioni d’Europa hanno perso tre volte di fila, la prima per il club dalla stagione 2018-2019. Questa brutta corsa ha influito su quella che era stata una stagione stellare per il Benfica, che aveva perso solo una volta fino all’inizio di aprile in tutte le competizioni.

La prima sconfitta in questa serie è stata in casa contro il Porto nel campionato portoghese, poi è arrivata la sconfitta contro l’Inter, e sabato la squadra ha perso 1-0 contro Chavez, portando il vantaggio in campionato a quattro punti.

Per la partita di mercoledì a Milano, l’allenatore del Benfica Roger Schmidt includerà il difensore centrale Nicolas Otamendi, squalificato per l’andata.

Altro da AP soccer: https://apnews.com/hub/soccer E https://twitter.com/AP_Sports

READ  Max Verstappen ha salutato con il dito George Russell durante il Gran Premio d'Italia

Copyright 2023 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.