Iniziale Recensioni della nuova Apple TV 4K Ha chiarito che Apple aggiungerà il supporto per Quick Media Converter (QMS VRR) a velocità di aggiornamento variabile tramite un aggiornamento software a tvOS.


QMS VRR previene i blackout momentanei che si verificano quando si passa dalla riproduzione di contenuti a frame rate diversi. come tale Prendi Crunch In evidenza, gli utenti che hanno già un’impostazione “Corrispondenza contenuto” per la frequenza dei fotogrammi attiva potrebbero già esserne consapevoli, “dal momento che accade quasi ogni volta che inizi a trasmettere in streaming uno spettacolo o un film reale dalla maggior parte delle app”. Da il bordo‘S Cammello Recensione 4K:

La terza generazione di Apple TV 4K ha un altro pezzo a prova di futuro: entro la fine dell’anno, un aggiornamento software aggiungerà il supporto per ciò che è noto come QMS VRR. Ciò consente ai televisori compatibili di passare da un frame rate diverso all’altro senza evidenti schermate nere o interruzioni dell’immagine. Quanti televisori funzionano con QMS VRR, chiedi? Beh, zero per ora. Ma inizierai a vederlo arrivare sul mercato l’anno prossimo; Resta sintonizzato per ulteriori notizie su questa funzione al CES. Non mi sono mai preoccupato di uno sfarfallio breve quando si cambia la frequenza dei fotogrammi, ma non mi mancherebbe nemmeno quello.

Vale la pena notare che QMS VRR non impedisce i blackout quando si passa da uno spazio colore all’altro o da un contenuto HDR. La nuova funzionalità di qualità video verrà aggiunta tramite un aggiornamento software a tvOS. Non è chiaro se la funzione arriverà anche su Apple TV‌ 4K di seconda generazione, ma potrebbe avere senso poiché questo dispositivo ha introdotto il supporto per contenuti HDR high-frame fino a 60fps e HDMI 2.1 l’anno scorso.

READ  Addio password? 1Password afferma che presto supporterà le passkey

storie popolari

iOS 16.2 dovrebbe essere rilasciato a metà dicembre con molte nuove funzionalità

iOS 16.2, il prossimo importante aggiornamento di iOS 16, dovrebbe essere rilasciato a metà dicembre insieme a iPadOS 16.2, ha affermato oggi il giornalista di fiducia di Bloomberg Mark Gorman nella sua newsletter Power on delineando le aspettative per il resto del 2022. iOS 16.2 e iPadOS 16.2 sono per sviluppatori e beta tester pubblici la scorsa settimana, quindi è ancora presto…

Gurman: Apple prevede di non rilasciare nuove versioni per Mac per il resto del 2022

Apple non prevede di annunciare nuovi Mac nel resto dell’anno, poiché tutte le versioni pianificate dovrebbero avvenire nel primo trimestre del 2023, comprese le versioni aggiornate di MacBook Pro, Mac mini e Mac Pro, Bloomberg Mark Gorman, ha detto oggi Bloomberg. Apple ha deciso di aspettare fino al prossimo anno per annunciare i nuovi Mac, ha affermato Gorman nella sua ultima newsletter Power On.

Rumor: i nuovi MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici sono stati posticipati fino al prossimo anno

Contrariamente alle voci secondo cui Apple annuncerà nuovi MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici alimentati dai chipset M2 Pro e M2 Max ancora da annunciare a novembre, una nuova voce ha suggerito che Apple lancerà invece i nuovi laptop. da quel prossimo anno. Secondo un post dell’account “yeux1122” sul blog coreano Naver, citando una fonte della catena di approvvigionamento, i modelli MacBook Pro aggiornati da 14 e 16 pollici …

Apple ora vende modelli di MacBook Air M2 ricondizionati

Apple ha aggiunto oggi i modelli di MacBook Air M2 ricondizionati al suo negozio online, offrendo per la prima volta i dispositivi a uno sconto. I MacBook Air M2 sono stati lanciati per la prima volta a luglio e i modelli ricondizionati non erano disponibili prima. Ci sono molte varianti disponibili in diverse configurazioni e colorazioni, ma il modello base MacBook Air con chip M2, GPU a 8 core, GPU a 8 core, 8 GB…

READ  Controlla queste impostazioni prima di perdere il tuo iPhone in modo da poterlo ritrovare in seguito

Un logo Apple retroilluminato potrebbe portare un ritorno ai futuri MacBook

Apple potrebbe prendere in considerazione l’idea di riportare l’iconico logo Apple retroilluminato sui futuri modelli di MacBook, se il brevetto appena pubblicato ha qualcosa a che fare con esso. Foto di Wes Hicks su Unsplash Un tempo una vista comune nelle caffetterie di tutto il mondo, il logo Apple luminoso è apparso sui coperchi di molti laptop Mac lanciati nei primi anni 2000, ma la sua scomparsa nel 2015 potrebbe essere relativa …

Apple contrassegnerà diversi modelli di iMac come obsoleti alla fine di questo mese

Martedì 1 novembre 2022 alle 2:06 PDT di Sami Fathi

In una nota ottenuta da MacRumors, la società ha affermato che Apple prevede di contrassegnare diversi modelli di iMac nel 2013 e nel 2014 come obsoleti alla fine di questo mese. Nella nota, Apple ha affermato che l’iMac da 21,5 pollici e 27 pollici della fine del 2013, l’iMac da 21,5 pollici della metà del 2014 e l’iMac Retina 5K da 27 pollici della fine del 2014 saranno contrassegnati come obsoleti il ​​30 novembre, 2022 Se contrassegnati come obsoleti, gli iMac non…

Novità principali: nuove funzionalità di iOS 16.1, conferma dell’iPhone USB-C e altro ancora

Ottobre sta volgendo al termine con molto di cui parlare in termini di nuove versioni hardware e software di Apple, mentre non vediamo l’ora di iOS 16.2 e hardware futuro. Leggi di seguito per tutti i dettagli su tutto ciò che Apple ha rilasciato questa settimana, incluso un primo sguardo pratico sui nuovi iPad di Apple, voci sull’iPad più grande di sempre di Apple e altro ancora! iOS 16.1 rilasciato: …

READ  Il teaser del film di Super Mario Bros. è A-Go