Dicembre 8, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il sorprendente alleato della salute

Il foie gras, che può sembrare sorprendente, è una miniera di benefici per la nostra salute. È già ricco di vitamina B9.

Chiamato anche acido folico, è coinvolto nel metabolismo delle proteine ​​e del materiale genetico.

Secondo l’Agenzia nazionale per la sicurezza alimentare (ANSES), “è coinvolta nella sintesi dei neurotrasmettitori che svolgono un ruolo essenziale nel metabolismo cerebrale e nervoso”.

Il fegato grasso fornisce anche, soprattutto, acidi grassi mono e polinsaturi che prevengono le malattie cardiovascolari. Infine, è relativamente attivo per la sua ricchezza di grassi. Wow la teoria.

Non sentirti in colpa la vigilia di Natale

In pratica, alla vigilia di Natale, non ti senti in colpa. Dopotutto, non lo mangi ad ogni pasto, o tutto l’anno. Resta un piatto che è sinonimo di festa.

Non c’è dubbio nel buttarsi a capofitto. È meglio gustarlo in piccole quantità. Un consiglio, pensate ai prossimi piatti. Questo calmerebbe il tuo entusiasmo.

Per accompagnare il fegato, preferite il pane integrale o di segale, che sono ricchi di fibre e meno calorici rispetto ai loro omologhi con noci o frutta secca.

Un piccolo consiglio, in questo contesto di Covid-19, perché non servire del pane unico? Per quanto riguarda la decorazione della tavola, è anche più piacevole, e questo permetterà a tutti di controllare il proprio consumo.

Se volete accompagnarlo con marmellata o sugo, preferite quelli a base di fichi. Quest’ultimo contiene ficina, un enzima che facilita la digestione delle proteine.

READ  Cos'è questo test di equilibrio che ne valuta la salute e l'aspettativa di vita?