Agosto 15, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il sondaggio di opinione indica la vittoria del centrosinistra alle elezioni del sindaco di Roma | Italia

I sondaggi all’uscita del ballottaggio per il sindaco di Roma indicano un netto vantaggio per un candidato di centrosinistra su un candidato di estrema destra della Fratellanza in Italia.

Roberto Gualtieri, l’ex ministro dell’Economia, ha guidato tra il 59% e il 63% dei voti poco dopo la chiusura delle urne lunedì, davanti al suo rivale, Enrico Michetti, che ha ricevuto tra il 37% e il 41%.

Gualtieri sembra pronta a succedere a Virginia Raggi, politica del Movimento Cinque Stelle populista (M5S), come sindaco. Raji è stata sconfitta al primo turno quando gli elettori si sono rivoltati contro di lei a causa della scarsa manutenzione della città.

“Grazie cittadini, sono onorato”, ha detto Gualtieri. “Sarò il sindaco di tutti”.

I sondaggi hanno mostrato anche una forte vittoria del centrosinistra a Torino, dove Stefano Lo Russo, candidato del Partito Democratico sostenuto dal M5S, era nettamente davanti a Boalo D’Amilano, contendente per l’alleanza Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia. D’altra parte, i sondaggi hanno mostrato la coalizione di destra leggermente avanti nella città settentrionale di Trieste.

Le apparenti vittorie del centrosinistra a Roma e Torino arrivano in mezzo a un rimbalzo di fortuna per il Partito Democratico, i cui candidati hanno vinto a Milano, Bologna e Napoli al primo scrutinio del 4 e 5 ottobre.

Michetti, sostenuto dalla Lega di estrema destra Matteo Salvini e da Forza Italia di Silvio Berlusconi, era in testa ai sondaggi di opinione a Roma con la quota maggiore di voti al primo turno, ma non è riuscito a raggiungere il 50% necessario per vincere.

La sua campagna è stata rovinata la scorsa settimana dopo essere stato costretto a scusarsi con la comunità ebraica italiana per le accuse di antisemitismo. In un articolo che ha scritto nel febbraio dello scorso anno, Mishti, avvocato e presentatore radiofonico, ha affermato che le altre vittime del genocidio non hanno ricevuto la stessa attenzione di quelle uccise nell’Olocausto perché “non possedevano le banche”.

READ  L'attività di UniCredit nell'Europa centrale e orientale è ben isolata dalla devastante terza ondata di COVID-19

L’articolo è stato pubblicato pochi giorni prima che l’Italia celebrasse il 78° anniversario della deportazione di oltre 1.000 ebrei da Roma ad Auschwitz il 16 ottobre.

Mishti ha anche glorificato l’antica Roma durante la sua campagna, dicendo che il ruolo della città come “capitale del mondo” doveva essere ripristinato. Ha anche affermato che il saluto romeno armato, che ha connotazioni fasciste, dovrebbe essere ripreso, poiché era molto più pulito ai tempi del Covid-19.

Gualtieri affronterà una grande sfida nella gestione di Roma, una città complessa con problemi profondi. Raggi è stata grattata con un debito di 13 miliardi di euro (11 miliardi di sterline) quando ha preso il timone.

Un recente studio sugli ultimi cinque sindaci della città ha scoperto che la maggior parte di loro non è riuscita a mantenere le promesse della campagna elettorale.

La sconfitta della Roma è un duro colpo per il M5S, che ha perso anche contro il Torino dopo che Chiara Abendino ha deciso di non cercare un secondo mandato.