Febbraio 8, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il serial killer Charles “The Snake” Sobrague esce di prigione

Mentre era in prigione, Sobhraj ha sposato Nehita Biswas, una donna nepalese di 44 anni più giovane di lui, nel 2008.

Caricamento in corso

“Sono felice e ho grande rispetto per la magistratura e la nostra Corte Suprema”, ha detto Sakuntala Thapa, suocera di Sobhraj, dopo l’annuncio della notizia del suo rilascio.

Sobhraj ha negato di aver ucciso la donna americana e i suoi avvocati hanno affermato che l’accusa contro di lui era basata su supposizioni.

Diversi anni dopo, fu anche condannato per l’omicidio dell’amico canadese di Brunsich, Laurent Carrier.

È anche sospettato di numerosi omicidi, anche in Thailandia, dove la polizia afferma di aver drogato e ucciso sei donne negli anni ’70, alcune delle quali sono morte su una spiaggia vicino alla località turistica di Pattaya.

“Tu sei Carlo”

Sobhraj è stato imprigionato in India con l’accusa di aver avvelenato un gruppo di turisti francesi nella capitale, Nuova Delhi, nel 1976, prima di essere processato per le accuse contro di lui in Thailandia.

Charles Sobhraj durante un’udienza in tribunale nel 1977.credito:AP

Era scappato dalla prigione di Tihar in India nel 1986 dopo aver drogato le guardie carcerarie con biscotti e torte piene di sonniferi.

La polizia ha arrestato Sobhraj giorni dopo in un ristorante nello stato indiano costiero di Goa.

“Sono andato al loro tavolo e ho detto ‘Tu sei Charles'”, ha detto Madhukar Zinde, l’ufficiale di polizia che lo ha arrestato a Goa. Espresso indiano Quotidiano in un’intervista pubblicata venerdì.

I crimini di Charles Sobhraj prendono vita nel dramma di Netflix The Serpent.

I crimini di Charles Sobhraj prendono vita nel dramma di Netflix The Serpent.credito:Rolando nipote

La statua di Sobhraj si trova ancora oggi nel ristorante di Goa. È stato imprigionato in India fino al 1997, quando è stato restituito alla Francia.

READ  Il proprietario dei media di Hong Kong Jimmy Lai incarcerato per frode | Hong Kong

Nato da madre vietnamita e padre indiano, è stato descritto come un artista della truffa, seduttore, ladro e assassino dai suoi compagni di classe.