Agosto 10, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il Senato degli Stati Uniti approva a stragrande maggioranza Finlandia e Svezia l’adesione alla NATO | Nato

Il Congresso degli Stati Uniti La Finlandia e la Svezia hanno consegnato mercoledì l’approvazione bipartisan quasi unanime per l’adesione alla NATO, definendo l’espansione del blocco di difesa occidentale un “colpo decisivo” per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti e un giorno di resa dei conti per Vladimir Putin.

E 95-1 ha votato per nominare due paesi europei fino alla guerra della Russia contro di esso Ucrainache ha a lungo evitato le alleanze militari, ha compiuto un passo decisivo verso l’espansione dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico e il patto di mutua difesa tra gli Stati Uniti e gli alleati democratici in Europa, durato 73 anni.

Joe Biden, che è stato l’attore principale nella mobilitazione del sostegno economico e materiale globale all’Ucraina, ha cercato un rapido ingresso nei due stati del Nord Europa precedentemente non alleati militari.

È necessaria l’approvazione di tutti gli Stati membri – attualmente, 30 -. Candidature Finlandia La Svezia ha ottenuto la ratifica di più della metà degli Stati membri della NATO nei quasi tre mesi trascorsi da quando i due paesi hanno presentato domanda.

“Manda un colpo di avvertimento ai tiranni di tutto il mondo che credono che le democrazie libere siano pronte per essere conquistate”, ha detto prima del voto la senatrice Amy Klobuchar, democratica del Minnesota.

“L’invasione russa non provocata ha cambiato il modo in cui pensiamo alla sicurezza globale”, ha aggiunto.

Il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell, che ha visitato Kiev all’inizio di quest’anno, ha sollecitato l’approvazione unanime. Parlando al Senato, McConnell ha citato gli eserciti ben finanziati di Finlandia e Svezia, i loro eserciti modernizzati e la loro esperienza di lavoro con le forze e i sistemi d’arma statunitensi, definendo la decisione “un colpo fatale alla sicurezza nazionale” per gli Stati Uniti.

“La loro unione farà Nato Un’America più forte, più sicura. “Se qualche senatore sta cercando una scusa difendibile per votare No, auguro loro buona fortuna”, ha detto McConnell.

Il senatore Josh Hawley, un repubblicano del Missouri che spesso accoppia le sue posizioni con il più fervente sostenitore di Donald Trump, è stato uno dei pochi a esprimersi in opposizione. Hawley è andato all’aula del Senato per descrivere le alleanze di sicurezza europee come una distrazione da quello che ha definito il principale concorrente degli Stati Uniti: la Cina, non la Russia.

“Possiamo fare di più in Europa… allocare più risorse, più potenza di fuoco… o fare ciò che dobbiamo fare per scoraggiare Asia e Cina. Non possiamo fare entrambe le cose”, ha detto Hawley, descrivendo il suo “approccio nazionalista classico” alla politica estera. .

I funzionari del Dipartimento di Stato e della Difesa degli Stati Uniti considerano i due paesi “fornitori di sicurezza”, il che rafforza la posizione difensiva della NATO in particolare negli Stati baltici. Si prevede che la Finlandia supererà l’obiettivo di spesa per la difesa generato dalla NATO del 2% nel 2022 e la Svezia si è impegnata a raggiungere l’obiettivo del 2%.

Svezia e Finlandia hanno presentato domanda a maggio e la loro posizione di lunga data di non allineamento militare è stata ignorata. Questo è stato un importante cambiamento negli accordi di sicurezza dei due paesi dopo che la vicina Russia ha lanciato la sua guerra all’Ucraina alla fine di febbraio. Biden ha incoraggiato la loro adesione e ha accolto i primi ministri dei due paesi alla Casa Bianca a maggio.

Gli Stati Uniti ei loro alleati europei si sono radunati in una nuova partnership di fronte all’aggressione del presidente russo, consolidando l’alleanza formata dopo la seconda guerra mondiale.

“L’espansione della NATO è esattamente l’opposto di ciò che Putin aveva immaginato quando ha ordinato ai suoi carri armati di invadere l’Ucraina”, ha affermato mercoledì il senatore Bob Menendez, un democratico del New Jersey e presidente della commissione per le relazioni estere del Senato, aggiungendo che l’Occidente potrebbe non permettere alla Russia di “lanciare invasioni di paesi”.

Biden ha inviato i protocolli al Senato per la revisione a luglio, avviando un processo notevolmente veloce nella stanza solitamente divisa e una mossa più lenta.

Ogni governo membro della NATO deve dare il proprio consenso affinché qualsiasi nuovo membro possa aderire. L’operazione ha avuto problemi inaspettati quando la Turchia ha espresso preoccupazione per l’aggiunta di Svezia e Finlandia, accusando i due di essere indulgenti con i gruppi curdi turchi fuorilegge. Le obiezioni della Turchia continuano a minacciare l’adesione in entrambi i paesi.

READ  "Sei solo la tua religione?" La reazione molto australiana a un vincitore di $ 60 milioni in Powerball