Febbraio 5, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il segretario al Tesoro Jim Chalmers mette in guardia dal “maltempo” per l’economia, lodando la crescita dell’occupazione

tesoriere Jim Chalmers Avviso di “maltempo” in arrivo australiano L’economia però Centinaia di migliaia di australiani hanno trovato lavoro.

L’analisi del New Treasury mostra che altri 234.000 australiani sono stati impiegati tra maggio e novembre dello scorso anno, un balzo dell’1,7% che secondo Chalmers è stata la crescita più forte vista nei primi sei mesi del nuovo governo da quando erano disponibili dati affidabili.

Nonostante le buone notizie, ha avvertito che il governo prevede il 2023 con un misto di ottimismo e realismo riguardo alle sfide future.

Il tesoriere Jim Chalmers si rivolge ai media lunedì 16 gennaio 2023. (9 notizie)
Registrati qui Per ricevere le nostre newsletter quotidiane e gli avvisi sulle ultime notizie, inviati direttamente nella tua casella di posta.

Aggiungendo a un elenco di vecchi rischi economici tra cui la guerra in Ucraina, alti tassi di interesse e disastri naturali, Chalmers ha aggiunto che la transizione della Cina da uno stato di zero coronavirus a zero e “interruzione” in alcune delle principali economie mondiali sarebbe difficile.

“Sappiamo che questi venti contrari diventeranno più forti solo quest’anno”, ha detto.

“Prevediamo che la crescita dell’occupazione si moderi leggermente al di sotto di questo ritmo nei prossimi mesi e non saremo immuni da un rallentamento globale.

“Ma avere più australiani nella forza lavoro è una delle migliori difese che abbiamo contro queste grandi sfide economiche globali. Questo, oltre a salari più alti”.

L’Australian Industry Group afferma che i leader aziendali australiani si aspettano condizioni favorevoli nel 2023, ma si stanno preparando a gestire le pressioni inflazionistiche, la carenza di competenze e le interruzioni della catena di approvvigionamento. (Gruppo industriale australiano)

L’analisi del Tesoro ha mostrato che la crescita dell’occupazione in Australia ha superato tutti gli altri paesi del G7, con l’edilizia (99.000 posti di lavoro aggiunti, +8,4%), la vendita al dettaglio (40.000 posti di lavoro, +3,1%) e l’ospitalità (40.000 posti di lavoro, +4,4%). centesimo) modo.

Ma questi sono anche punti dolenti per la difficoltà a trovare lavoratori.

L’ultimo sondaggio sui CEO dell’Australian Industry Group pubblicato oggi ha mostrato che il 90% delle aziende dovrebbe essere a corto di personale, aumentando le preoccupazioni per l’inflazione e le catene di approvvigionamento.

“Questa (carenza di personale) è più acutamente avvertita nelle posizioni più qualificate, ma è evidente in tutti i livelli di abilità, settori e aree geografiche”, ha dichiarato Innes Willox, CEO di i Group, in una nota.

“Trovare e sviluppare persone più qualificate sia a livello locale che attraverso l’immigrazione rimane una strategia centrale per la forza lavoro”.

Chalmers ha riconosciuto che lo schiacciamento dei lavoratori stava frenando l’economia australiana e ha evidenziato la formazione, l’immigrazione e l’assistenza all’infanzia meno costosa come soluzioni chiave.

I sette imprenditori che hanno plasmato la storia australiana

“Abbiamo una grave carenza di competenze e carenza di manodopera nella nostra economia e agiscono come un freno a mano sulla nostra economia”, ha detto Chalmers.

“Parlo con datori di lavoro in tutta l’Australia e molti di loro vorrebbero assumere più persone se riescono a trovare persone con il giusto mix di competenze e abilità”.

L’Australian Bureau of Statistics dovrebbe fornire un aggiornamento entro questa settimana sul tasso di occupazione, che si trova al minimo storico del 3,5%.

READ  Una battuta d'arresto per il piano del miliardario Peter Thiel di costruire un lodge di lusso nella remota Nuova Zelanda | Nuova Zelanda