Maggio 21, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il pattinatore di velocità canadese Laurent Dubriel vince la Coppa del Mondo nei 500 metri

Il pattinatore di velocità canadese Laurent Dubriel è arrivato quarto nella gara dei 500 metri domenica a Heerenveen, nei Paesi Bassi, ma è stato più che sufficiente per rivendicare il suo primo titolo di Coppa del Mondo.

Il vincitore della gara di sabato Tatsuya Shinhama del Giappone ha ottenuto la vittoria nell’evento di domenica con un tempo di 34.487 secondi, ma non è riuscito a raggiungere il leader dei punti Doberuil.

Il canadese ha chiuso 15-100 un secondo dietro Shenhama ma ha chiuso con un totale imbattibile di 614 punti contro i 586 del pattinatore giapponese.

“Il mio obiettivo questo fine settimana è continuare a difendere la mia posizione in testa alla classifica generale”, ha detto Dubereuil a Speed ​​​​Skating Canada. “Avevo buoni progressi prima di questa competizione e sapevo che i miei preparativi non erano perfetti.

“È stato un obiettivo per tutta la mia carriera essere il numero uno nella classifica della Coppa del Mondo e sono molto orgoglioso di averlo raggiunto quest’anno. È davvero una storia di Cenerentola che si conclude con alcune settimane difficili”.

Dubrois ha vinto la medaglia d’argento nei 1000 maschili alle Olimpiadi di Pechino il mese scorso, dopo una prestazione deludente nel suo evento caratteristico. È arrivato quarto nella 500 a Pechino, l’unica volta che ha mancato il podio per tutta la stagione.

Guarda | Doberuil vince il titolo assoluto dei 500 metri maschili:

Il canadese Dubereuil vince la Coppa del Mondo nei 500 metri di pattinaggio di velocità

Occupare Laurent Dubreuil di Levis, Que. È arrivato quarto nei 500 metri, ma è stato comunque in grado di vincere il campionato a tutto tondo della stagione. 1:53

READ  Elenco di tutte le razze, tutti i gruppi in competizione

Il canadese Evans Blondin è stato superato al traguardo sia per la medaglia di bronzo che per il titolo assoluto nell’ultimo evento mass start della stagione.

La nativa Ottawa, che il mese scorso ha vinto l’oro olimpico con le compagne di squadra Isabel Weidmann e Valerie Maltes nell’inseguimento a squadre a Pechino, è entrata in gara con 34 punti di vantaggio sulla più vicina rivale italiana Francesca Lollobrigida.

Hao III maschile 1500

L’italiano aveva 21 punti allo sprint contro i 12 di Blondin e ha tagliato il traguardo con sette millesimi di vantaggio sul canadese conquistando il bronzo. Questo ha dato a Lollobrigida i punti di cui aveva bisogno per superare Blondin per il titolo della stagione.

Le pattinatrici olandesi Erin Schotten e Marijke Gronaud hanno vinto rispettivamente l’oro e l’argento. Schouten è arrivato anche terzo nella classifica generale della stagione.

Il collega canadese Conor Howe ha ottenuto una medaglia di bronzo nella finale dei 1500 uomini della stagione. Questo ha aiutato Canmore, Alta. Atleta con la seconda miglior posizione assoluta, dietro a Joey Mantia degli Stati Uniti.

Howe ha pattinato fino al tempo di 1:44.393.

“È stato sicuramente fantastico pattinare di fronte a una folla così numerosa, soprattutto perché non è stato possibile nelle ultime due stagioni”, ha detto Howe. “Chiudere questa stagione al secondo posto assoluto significa coerenza che è stata lì per me, che è motivante ed emozionante per l’anno a venire”.

Un mese fa, il miglior long tracker canadese nella gara dei 1500 uomini è arrivato quinto con un tempo di 1:44.86.

READ  Le storie di affari sportivi più interessanti di questa settimana

Howe, che studia matematica all’Università di Calgary con una specializzazione in urbanistica, si è prequalificato alle Olimpiadi del 1500 grazie alla classifica tra i primi otto ai Mondiali dopo quattro eventi. L’11 dicembre ha segnato 1:42.42 – 13-100 millisecondi più veloce del suo migliore – per vincere una medaglia d’argento sul circuito di casa a Calgary e salire al terzo posto in classifica.

Prima di intraprendere la stagione della Coppa del Mondo Junior, Howe ha vinto la 1500 nel Canadian Long Track Championship lo scorso ottobre. Ha anche guadagnato una medaglia per due volte nell’inseguimento a squadre insieme a Ted Jean Plomin e Jordan Belchos.

Un anno fa, Howe ha vinto la medaglia d’argento ai Campionati mondiali di singolare a distanza di Heerenveen, nei Paesi Bassi, finendo sesto nei 1500 dopo una prestazione al 19° posto nel 2020.

Altri risultati canadesi di domenica:

  • 500 metri femminili: Brooklyn McDougall13 (15° assoluto)
  • 500 uomini: Gilmore Junior13 (16° assoluto)
  • 3000 donne: Valeria Maltessettimo (ottavo assoluto)
  • 1500 uomini: Tyson Langlar11 (14° assoluto)
  • 1000 Donne: Malta, 7 (11° posto assoluto)
  • Messe di inizio: Jordan Plus6° (13° posto assoluto)
  • Mass start femminile: maltesi, settimo posto (5° assoluto)