Settembre 29, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il nuovo pratico AirPods Pro di Apple: insistere su una formula vincente

Apple ha appena annunciato la seconda generazione di AirPods Pro. Non c’è nessuna correzione importante per la riprogettazione qui: questi sono molto simili ai loro predecessori, con gli aggiornamenti più sostanziali all’interno e con nuove funzionalità software. I nuovi AirPods Pro hanno ancora lo stelo caratteristico di Apple e (di nuovo) sono disponibili solo in bianco. Ora c’è almeno un piccolo auricolare nella confezione.

Le nuove funzionalità includono il chip H2 di Apple, che la società promette una migliore cancellazione del rumore rispetto all’originale AirPods Pro, il doppio rispetto a prima. Viene fornito con una custodia aggiornata, molto simile a quella precedente ma con alcune comode aggiunte.

Hanno ancora steli e vengono solo in bianco.

C’è un altoparlante nella parte inferiore per facilitare l’individuazione della custodia utilizzando l’app Trova la mia di Apple e la società ha anche incluso un anello che puoi utilizzare per appendere la custodia a una corda.

La custodia AirPods Pro ora ha un passante per cordino integrato.

Gli altoparlanti nella parte inferiore della custodia facilitano l’individuazione utilizzando Trova il mio.

Alcune voci negli ultimi mesi hanno suggerito che Apple potrebbe supportare l’audio ad alta risoluzione su AirPods Pro, ma ciò non si è concluso con l’annuncio di oggi. Tuttavia, Apple afferma che gli AirPods Pro di seconda generazione dovrebbero battere la coppia originale in termini di qualità del suono, anche se sta ancora riproducendo AAC tramite Bluetooth. La società afferma che fornirà un suono più ricco e dinamico su tutta la gamma di frequenze.

I nuovi AirPods Pro saranno preordinati il ​​9 settembre per $ 249,99 e verranno rilasciati il ​​23 settembre. Affronterai una concorrenza migliore che mai, inclusi Pixel Buds Pro di Google, Galaxy Buds Pro di Samsung e WH-1000XM4 di Sony, tra innumerevoli altri.

Foto di Chris Welch/The Verge


Imparentato:

READ  Sonos Ray è la nuova soundbar Sonos più economica