Ottobre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il Montreal segna la vittoria da record sul Toronto FC e mina le speranze di qualificazione

Il Montreal ha rimbalzato di quattro gol di fila dopo aver perso 2-0 all’inizio contro Toronto 4-3 in una competizione a tutto campo domenica, e il Toronto FC ha inferto un duro colpo nel tentativo di raggiungere i playoff della Major League Soccer.

C’è stato un inizio selvaggio per la partita quando Toronto ha segnato nel quinto e settimo minuto, ma Montreal ha risposto con gol al 19 e 21. Solo tre partite nella storia del campionato hanno visto entrambe le squadre segnare più gol più velocemente, secondo Stats Perform, una società di dati sportivi e analisi.

Montreal è passato in vantaggio al 43 ‘e ha aumentato il suo vantaggio all’inizio del secondo tempo.

Kemal Miller, Djordi Mihajlovic, Ki Kamara e Alistair Johnston hanno segnato 3-2 per Montreal dopo un primo tempo che ha visto le due squadre unire le forze con sette tiri – e lui ha segnato su cinque di essi.

Montreal è diventata la prima squadra della MLS a uscire da due dietro e guidare il primo tempo da quando Toronto lo ha fatto contro il NYCFC nel luglio 2015.

Lorenzo Insigne, con una doppietta, Federico Bernadeci ha risposto a Toronto. Il secondo gol di Insigne è arrivato al 93′, quando l’italiano ha approfittato di un’opportunità di rotazione a Montreal ed è entrato in area di rigore prima di tirare la palla sul portiere James Pantemis per segnare il suo sesto gol in nove partite.

Montreal (16-9-4) è entrata nella partita di domenica al secondo posto nella regione orientale, otto posizioni dietro, 15 punti dietro Toronto (9-14-7).

Guarda | Alistair Johnston aiuta il CF Montreal a sopravvivere ai ritardi di pagamento del TFC:

Il CF Montreal sopravvive alla vittoria in ritardo del TFC a Toronto

Alistair Johnston è andato a casa di testa al 54′ vincendo la vittoria per 4-3 del Montreal sul Toronto FC.

READ  C'è una partita importante all'Inter di Simone Inzaghi?

Con la vittoria, Montreal ha stabilito record di franchigia per una stagione per vittorie (16) e punti (52), cancellando i precedenti 15 e 49 punti stabiliti nel 2105 quando la squadra era 15-13-6.

Anche il Montreal, una delle squadre più importanti del campionato con un record di 9-4-2 in trasferta, ha esteso la sua serie di vittorie consecutive a cinque partite. Le nove vittorie di Montreal, i 29 gol e i 29 punti in trasferta sono anche i tratti distintivi del club.

Il tempo stringe per Toronto, a cui mancano solo quattro partite. E tre di loro stanno arrivando: ad Atlanta, Orlando e Filadelfia. TFC è 2-8-4 fuori casa in questa stagione.

L’unica partita casalinga rimasta è quella del 30 settembre contro l’Inter Miami.

Il vincitore del premio Ebobisse guida i Whitecaps passati per i terremoti

Il GT Marcinkowski ha fermato i tre tiri che ha affrontato e Jeremy Ibobisi ha segnato un gol all’inizio quando i San Jose Earthquakes hanno segnato una vittoria per 2-0 sui Vancouver Whitecaps domenica sera.

I terremoti (7-12-9) non sono stati ritardati dopo l’1-0 di Ibubisi al quarto minuto. Jackson Yoel ha ottenuto un passaggio in porta. Gameiro Montero ha segnato l’altro gol per San Jose.

Earthquakes e Whitecaps (9-13-7) avevano ciascuno sei colpi. I terremoti avevano quattro tiri in porta e i Whitecaps ne avevano tre.

Thomas Hassall ha parato due tiri per i White Cabs.

Entrambe le squadre tornano in campo sabato. I terremoti visitano Cincinnati e i Whitecaps visitano Colorado Rapids.

Guarda | I terremoti assicurano la vittoria su Whitecaps:

Ebobisse spara il gol della vittoria in casa per portare San Jose a superare Whitecaps

E Jackson Yoel ha assistito Jeremy Ibobisi con un gol superbo al quarto minuto della vittoria per 2-0 dei terremoti su Vancouver.

READ  Women's Euro 2022: perché l'Europa dell'Est è in ritardo nel calcio femminile?