Ottobre 6, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il ministro della Salute lascia l’incarico a Franca, SP per dissapori con il sindaco | Ribeirao Preto e la Francia

Il ministro della Salute lascia l’incarico a Franca, SP per dissapori con il sindaco | Ribeirao Preto e la Francia



Il ministro della Salute del Comune di Franca (SP), Rodolfo Moraes Silva, ha chiesto le dimissioni dal suo incarico. E in una dichiarazione di giovedì (24), ha attribuito la sua decisione a disaccordi con la leadership del sindaco Gilson de Sousa (Dim).

“Ci sono molte differenze tra me e il sindaco nel mio modo di comportarmi e gestire la macchina pubblica. Queste differenze non corrispondono al modo in cui penso, sento e lavoro.

In una nota, l’amministratore delegato non ha discusso le differenze, né specificato chi sarebbe stato il sostituto in portafoglio. Ha ringraziato Silva per il lavoro svolto e ha evidenziato il budget sopra raccomandato per la sanità municipale.

“De regering van Gilson de Souza è arrivato a deze eerste twee jaar meer dan het dubbele van de grondwettelijke aanduiding for het gebied toegewezen, wat een min het gemeentelijk budget bepaalt. Tussen 2017 nel 2018 bereikte de index 35%”, lo informa.

Nella lettera di conferma di aver presentato la richiesta di dimissioni, Silva ha indicato di aver cercato di rimanere nella sua posizione in nome di un modello superiore, ma ciò non era possibile.

Durante il suo incarico di segretario, Moraes Silva ha avuto problemi all’inizio dell’anno scorso, come le code per le visite mediche e la contaminazione da zanzare che trasmettono la dengue.

“Ho sempre detto che sarei rimasto finché avessi avuto le condizioni per fare un buon lavoro, in linea con i nostri enti di beneficenza, ma non credo che queste condizioni esistano”, ha detto.

L’ex capo della mappa ha anche indicato di aver trasmesso alla Camera e al sindaco il piano d’azione per migliorare la salute a Franca e che ora continuerà a lavorare come medico.

READ  Nîmes: Fête de la Science aux Carmes porta gioia a tutta la famiglia