Giugno 20, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il ministro degli Esteri italiano Biden visita per la prima volta Washington

WASHINGTON: L’Italia lunedì (12 aprile) è stata il primo paese a mandare il suo ministro degli Esteri a colloqui con il presidente Joe Biden a Washington mentre la diplomazia personale interrotta dall’epidemia del Govt-19 riprende gradualmente.

Ricevuto il suo primo inviato estero al Dipartimento di Stato, il ministro degli Esteri Anthony Blinkan e il ministro degli Esteri Luigi de Mayo hanno indossato maschere che non hanno stretto la mano durante un viaggio che ha segnato 160 anni di relazioni diplomatiche tra Stati Uniti e Italia.

Blingen ha detto che Afghanistan, Ucraina e Libia – una preoccupazione speciale per l’Italia – ed entrambi parlerebbero di epidemie e cambiamento climatico.

“Spesso questa è un’opportunità per celebrare questo storico anniversario, ma soprattutto ribadisce il nostro impegno a lavorare insieme”, ha detto Blingen.

“Democrazia e diritti umani sono un’altra cosa che ci tiene uniti da molti anni. E andando avanti, la voce dell’Italia è importante anche in queste questioni”.

I commenti di Blingen, in poche parole, segnano una nuova distinzione dal suo predecessore, Mike Pompeo, che ha evitato una parola mentre camminava davanti alle telecamere con un pubblico straniero.

De Mayo incontrerà anche l’epidemiologo italoamericano Anthony Fucci e il presidente della Camera Nancy Pelosi per rendere omaggio a un agente di polizia ucciso in un attacco all’inizio di questo mese.

Biden ha interrotto la diplomazia di routine all’inizio di una nuova amministrazione poiché il suo team ha incoraggiato i viaggi nel tentativo di prevenire la diffusione del COVID-19.

Il primo ministro giapponese Yoshihide Suu Kyi sarà il primo leader straniero a visitare Pittsburgh alla Casa Bianca venerdì, mentre Blinkan farà la sua seconda visita a Bruxelles questa settimana.

READ  Il risarcimento è in corso, il caso della Marina Militare Italiana si aggiorna