Dicembre 4, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il ministro Anthony J. Blinken con il ministro degli Esteri italiano Antonio Tajani prima del loro incontro

Ministro Blinken: Bene, buongiorno a tutti. È un piacere poter trascorrere del tempo con il Sig. Tajani, Antonio. Noi – penso sia giusto dire che abbiamo iniziato a lavorare qui al G7. È come se lavorassimo insieme da mesi o anni, non solo da pochi giorni o due settimane. Penso che questa sia la prova della fortissima partnership tra Italia e Stati Uniti su tutte le questioni urgenti di oggi. Siamo grati per questa partnership, grati per l’alleanza.

E abbiamo avuto l’opportunità negli ultimi giorni circa di approfondire la nostra cooperazione insieme e approfondire la nostra cooperazione con i nostri partner del G7 – in tutto, dall’aggressione della Russia contro l’Ucraina al nostro approccio comune alla Cina, ai numerosi sforzi per aiutare a portare pace e stabilità al Paese. Diverse parti del mondo dove l’Italia e gli Stati Uniti partecipano insieme e lavorano anche su un forte futuro climatico ed energetico per i nostri paesi e altri.

Ma in queste e in tante altre cose, Italia e Stati Uniti parlano con una sola voce, e parlano con forza anche dei valori democratici che condividiamo. Questa partnership non potrebbe essere più importante o tempestiva. Nessuno dei problemi che dobbiamo affrontare è soggetto a una risoluzione che ognuno di noi può fare da solo. Abbiamo bisogno di trovare modi per collaborare e collaborare più profondamente di prima. Questo è esattamente ciò che facciamo.

Quindi, è bello averti, Antonio, e poter passare più tempo, ma dipende da te. Ciao.

Ministro degli Affari Esteri Tajani: Grazie mille. Anche per l’Italia è molto importante rafforzare il rapporto con gli Stati Uniti, perché gli Stati Uniti sono i nostri migliori amici nel mondo. Non dimentichiamo mai il tuo legame con la nostra libertà durante la seconda guerra mondiale. Così tanti giovani americani che muoiono per la nostra democrazia in difesa dei nazisti – questo era molto, molto importante per noi. È impossibile dimenticare. Ma ora è fondamentale lavorare insieme – tra i G7, sulle lavagne negli incontri bilaterali per affermare la democrazia nel mondo e difendere lo stato di diritto nel mondo.

READ  Un elevato rapporto debito/PIL rimane un rischio, soprattutto se il sostegno della banca centrale viene ridimensionato

Naturalmente, in questo momento è importante proteggere l’Ucraina. Vogliamo la pace, ma la pace è impossibile senza giustizia e la giustizia è la libertà dell’Ucraina. Vogliamo anche lavorare insieme per la pace nel Mediterraneo. Questo è fondamentale per sviluppare posizioni comuni.

Informazioni sulla Cina: è un partner, ma è anche un nostro concorrente. Dobbiamo proteggere la nostra economia e il finanziamento (non udibile) è fondamentale, ma anche (non udibile) importante per lavorare insieme in difesa della democrazia in Sud America, in Africa – è molto, molto importante la cooperazione con gli Stati Uniti, anche tra la NATO .molto. Il nuovo governo è profondamente coinvolto in queste questioni: Europa, NATO e forti relazioni con gli Stati Uniti.

Grazie mille.

Ministro Blinken: grazie a tutti.