Febbraio 4, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il lento avvio di Trump al 2024 preoccupa gli alleati



Cnn

nel 2015, Donald TrumpIl suo primo caucus in Iowa come contendente per la nomina presidenziale repubblicana è arrivato appena 10 ore dopo l’annuncio della sua candidatura a New York. Il giorno successivo, era dall’altra parte del paese nel New Hampshire, con l’intenzione di visitare la Carolina del Sud prima della fine della sua prima settimana.

Ma sette anni dopo – e quasi tre settimane dopo La sua campagna presidenziale del 2024 Trump non ha lasciato il suo stato d’origine né ha fatto campagna elettorale in caso di voto anticipato.

La posizione distaccata di Trump ha sconcertato ex e attuali alleati, molti dei quali hanno sperimentato in prima persona il ritmo frenetico dei suoi due precedenti dibattiti alla Casa Bianca, che ora affermano di aver perso l’opportunità di impressionare con la sua candidatura per il 2024. Il lancio poco ispirato del suo presunto ritorno politico arriva come la sua campagna sembra essere condotta su base di prova automatica, con pochi segni di slancio o di sostegno entusiastico da parte dei donatori o dei pesi massimi del partito.

“Non so perché abbia affrettato questo”, ha detto un consigliere di Trump del suo discorso di annuncio poco brillante il mese scorso, che è arrivato una settimana dopo che i repubblicani sono stati delusi nelle elezioni di medio termine e mentre il resto del partito ha rivolto la sua attenzione al ballottaggio del Senato della Georgia .

L’annuncio di Trump è stato aspramente criticato per la sua mancanza di entusiasmo, al punto che alcuni membri del pubblico hanno cercato di uscire presto, e il suo recente hosting del negazionista dell’Olocausto Nick Fuentes e del rapper Kanye “Ye” West a Mar-a-Lago ha ulteriormente alimentato l’opposizione repubblicana contro di esso. per lui. Una persona che ha familiarità con la questione ha detto che Trump ha trascorso la domenica dopo il Ringraziamento chiedendo alle persone intorno a lui se pensavano che il contraccolpo sulla sua cena privata con Ye e Fuentes fosse davvero dannoso.

“Finora, è sceso dalla sua camera da letto, ha fatto un annuncio, è tornato nella sua camera da letto e da allora non è stato più visto, tranne che per una cena con un suprematista bianco”, ha detto un consigliere della campagna Trump 2020.

“È al 1000% una campagna a fumetti”, ha aggiunto il consulente.

L’unico altro evento di alto profilo da quando Trump ha annunciato che si sarebbe candidato di nuovo è stato involontario e spaventato per settimane dall’avvocato dell’ex presidente. Appena tre giorni dopo che Trump ha lanciato la sua campagna presidenziale, il procuratore generale Merrick Garland ha nominato un consigliere speciale per sovrintendere a due indagini penali in corso sul 45° presidente e sui suoi associati.

Mentre alcuni repubblicani hanno da tempo previsto che Trump sia entrato presto nella corsa presidenziale per vaccinarsi da ulteriori rischi legali, il suo status di candidato sembrava essere il catalizzatore dell’annuncio di Garland.

Un portavoce della campagna di Trump ha detto che l’ex presidente ha tenuto “più eventi da quando ha annunciato”, notando le sue remote apparizioni al vertice annuale dell’Alleanza ebraica repubblicana il mese scorso, osservazioni video a una conferenza di attivisti conservatori in Messico, un evento per il Patriots Freedom Fund , e commenti a due eventi politici: Separati tenutisi a Mar-a-Lago, e un raduno a distanza lunedì sera per il senatore repubblicano della Georgia Herschel Walker. Nessuno di questi eventi è descritto come evento della campagna.

La traiettoria dell’attuale campagna di Trump ha lasciato sia gli alleati che gli oppositori repubblicani a chiedersi se invertirà le sorti nel 2023 o non riuscirà ad adattarsi a un diverso ambiente politico. Anche se è l’indiscusso favorito repubblicano nel 2024, alcuni dei suoi più stretti alleati affermano che semplicemente non può dare per scontata la sua posizione in un momento in cui i repubblicani influenti sembrano più interessati a rimuoverlo dalla sua posizione di influenza.

“Se Trump operava in una giungla lussureggiante nel 2016, oggi si trova in un deserto”, ha detto un repubblicano vicino all’ex presidente. L’intero panorama politico è cambiato. Era irresistibile perché nessuno lo capiva, ma ora tutti sanno come comportarsi con lui, quindi la domanda è: può ricalibrare? ”

Alcune fonti hanno affermato che la strategia di Trump di essere il primo a uscire dal cancello, che si dice sia finalizzata in parte a liberare il campo primario del GOP, sembra già destinata a fallire.

“Sai cosa è stato fatto per scoraggiare le persone dall’entrare? Niente. Non ha assunto nessuno. Non è andato nei primi stati “, ha detto il consigliere della campagna 2020.

La mancanza di influenza di Trump è stata evidente una settimana dopo il suo annuncio, quando gli altri candidati repubblicani del 2024 sono saliti sul palco a Las Vegas per l’annuale vertice RJC. Alcuni hanno attaccato l’ex presidente, mentre altri, un tempo alleati di Trump, hanno indicato di essere pronti ad affrontarlo nel 2024.

Pochi giorni prima dell’evento, il team di Trump ha annunciato l’intenzione di rivolgersi al gruppo da remoto. Due persone che hanno familiarità con la questione hanno affermato che il suo ipotetico discorso è stato messo in scena dagli assistenti all’ultimo minuto dopo che era diventato irrequieto dopo aver realizzato che l’evento era una chiamata di bestiame per le prospettive presidenziali repubblicane e non era nell’elenco originale degli oratori. Un portavoce della campagna di Trump ha contestato questo racconto, affermando che le osservazioni inverosimili di Trump erano state pianificate “molte settimane prima dell’evento”.

Altre fonti che avevano temuto per mesi che Trump non fosse così entusiasta di correre come ora gli è stato permesso di fare apparizioni pubbliche affermano che la sua inattività si è aggiunta alla loro ansia. A parte un’apparizione programmata per la raccolta fondi per un gruppo di educazione classica a Napoli lo scorso fine settimana, l’ex presidente non ha ancora annunciato alcun evento prima della fine dell’anno. Una persona che ha familiarità con la questione ha affermato che il team di Trump si sta destreggiando in un evento prenatalizio di qualche tipo, anche se la sua campagna non ha ancora terminato alcun viaggio. In una dichiarazione rilasciata la scorsa settimana in cui criticava la mossa dei funzionari democratici di mettere la Carolina del Sud al primo posto nel calendario delle primarie del partito, Trump sembrava prenderlo in giro per la visita in Iowa, attualmente il primo stato a votare nelle gare presidenziali bipartisan, “nel prossimo futuro. ”

“Non vedo l’ora di tornare in Iowa”, ha detto.

All’interno della campagna di Trump, le fonti hanno affermato che il suo approccio attuale è del tutto intenzionale, spazzando via le preoccupazioni di aver perso le luci della ribalta in un momento critico, ma riconoscendo che Trump sta attualmente lavorando con personale regolare.

La campagna “fa esattamente quello che tutti sono sempre accusati di fare [them] Non farlo – prendersi una pausa, pianificare e definire una strategia per i prossimi due anni – ha detto una fonte che ha familiarità con l’operazione di Trump.

I membri dello staff senior sono rintanati a lavorare su un piano, ha aggiunto la persona, osservando che la campagna di Trump dovrebbe iniziare all’inizio del nuovo anno, quando i potenziali sfidanti che si sono presi le vacanze per rimuginare sul loro futuro politico potrebbero iniziare a lanciarsi. Spedizioni o comitati di spedizione.

E mentre alcuni degli alleati di Trump potrebbero essere rimasti sorpresi dal fatto che non ci fosse una corsa alle assunzioni fin dall’inizio, la sua campagna si è accontentata di mantenere il processo semplice mentre è l’unico candidato in campo. L’ex presidente non dovrebbe assumere un manager ufficiale della campagna, e invece ha promosso tre fidati consiglieri – Susie Wiles, Brian Jack e Chris Lackivita – a posizioni di alto livello, ma gli alleati hanno affermato che probabilmente dovrà costruire una squadra su cui lavorare il terreno nei casi di voto All’inizio dei prossimi mesi, così come un forte processo di comunicazione dovrebbe trovarsi in primarie competitive.

Sebbene queste nomine non debbano essere prese immediatamente, le persone vicine a Trump hanno affermato che il suo ingresso anticipato nella corsa del 2024 solleva interrogativi su come si farà carico dei costi relativi alla campagna per un periodo più lungo rispetto ad altri candidati che annunciano in seguito, incluso un potenziale concorrente principale . Ron De Santis. La CNN ha riferito in precedenza che il governatore della Florida, se decide di affrontare Trump, annuncerà il prossimo maggio o giugno, dopo la conclusione della sessione legislativa del suo stato e pochi mesi prima che il Partito Repubblicano ospiti la sua prima sessione primaria, secondo il partito. Corresponsabile della programmazione del dibattito.

La domanda che molti di noi si pongono è se Trump possa continuare a fare campagna elettorale per due anni. Questa è la vera difficoltà qui. “Il ritmo che stiamo vedendo ora è progettato per farlo”, ha detto una persona vicina a Trump.

Oltre a pianificare manifestazioni ed eventi e creare slancio attorno all’ex presidente, il personale della campagna sta anche esaminando il modo migliore per mettere sotto accusa Trump dopo che molti sono rimasti sorpresi nell’apprendere della cena di Trump con Fuentes e West. Una fonte che ha familiarità con la campagna ha affermato che l’evento, ei giorni di ricaduta e copertura negativa, hanno fatto precipitare alcuni dei piani a lungo termine della campagna, inclusa la garanzia che un membro dello staff senior della campagna fosse sempre con l’ex presidente.

La fonte ha detto che il personale della Casa Bianca di Trump ha lavorato con il personale del resort durante la sua presidenza in modo simile per proteggere Trump da ospiti dei membri potenzialmente “sgradevoli”. I soci di Trump hanno incolpato il “personale di basso livello” per aver permesso a Fuentes di intrufolarsi nel resort senza alzare bandiere.

READ  Ospiti al funerale della regina Elisabetta II: chi sarà al funerale della regina?