Maggio 21, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il Laos taglia l’aliquota dell’imposta sul valore aggiunto per sostenere l’economia post-COVID-19

Il Laos ha abbassato l’aliquota dell’imposta sul valore aggiunto (IVA) come parte del sostegno del governo all’economia post-COVID-19.

Il DPR n. 231/P del 21 dicembre 2021, che introduce modifiche alla legge sull’imposta sul valore aggiunto del Paese, abbassa l’aliquota standard dell’imposta sul valore aggiunto dal 10 per cento al 7 per cento. Inoltre, la legge rivista aggiunge più attività che sono esenti da IVA e c’è un nuovo conto IVA per le attività metallurgiche ed elettriche.

L’economia del Laos è stata duramente colpita dalla pandemia e il paese ha registrato il tasso di crescita del PIL più lento in 30 anni, scendendo a -0,6 per cento nel 2020. La Banca mondiale prevede un tasso di crescita del 4,5 per cento per il 2022, che è ancora inferiore a sei a otto negli ultimi dieci anni. .

Il settore manifatturiero del Laos ha registrato un calo dal 6,7% nel 2019 al 5,8% nel 2020 e alcune destinazioni turistiche hanno perso oltre il 70% delle entrate nel 2020.

La nuova legge sull’imposta sul valore aggiunto è entrata in vigore il 1 gennaio 2022.

Quali sono le modifiche alla legge sull’IVA in Laos?

Ridurre l’imposta sul valore aggiunto

L’aliquota IVA standard per la fornitura di beni e servizi e l’importazione di beni è ridotta dal 10% al 7%.

Più attività che sono esenti da IVA

Le attività esenti da IVA ora includeranno:

  1. importare elettricità per rifornire il Laos;
  2. minerali esportati all’estero o in zone economiche speciali (zone economiche speciali);
  3. Esportazione di energia elettrica in zone economiche speciali o all’estero; e
  4. Fornire elettricità a qualsiasi compagnia elettrica in Laos.
READ  L'influente principessa italiana di 17 anni è la nuova erede al defunto trono d'Italia

Le attività relative all’energia elettrica e ai minerali soggetti ad IVA hanno una base separata e specifica per il calcolo dell’IVA:

  1. Per la fornitura, la vendita, l’acquisto, il commercio, l’autoutilizzo, lo scambio, l’esportazione o la donazione di minerali, la base IVA per il calcolo dell’IVA è il prezzo di acquisto effettivo, il prezzo stabilito dal governo o il prezzo del mercato internazionale;
  2. Per l’importazione di minerali, la base per il calcolo dell’IVA è il prezzo di acquisto effettivo fissato dal governo o il prezzo alla frontiera. Questo è prima di eventuali ulteriori dazi all’importazione applicabili;
  3. Per l’energia elettrica prodotta da un’impresa o da un consumatore, la base dell’IVA è costituita dalle aliquote tariffarie stabilite dal governo o dalle tariffe basate sul contratto di acquisto di energia; e
  4. Per i produttori di energia elettrica, la base per l’IVA è il prezzo contrattuale concordato nella PPA.

La nuova attività è ora soggetta all’imposta sul valore aggiunto

La fornitura di beni al di fuori della ZES da parte di una società registrata per operare nella ZES è ora soggetta ad IVA. In precedenza, erano soggetti ad IVA solo i servizi forniti al di fuori delle Zone Economiche Speciali dalle imprese iscritte nelle Zone Economiche Speciali.

Termini aggiuntivi per l’imposta a monte deducibile

Le detrazioni dall’imposta a monte possono essere effettuate solo se il pagamento viene effettuato per l’acquisto e la vendita di beni e servizi correlati tramite una banca in Laos.

Inoltre, qualsiasi imposta a monte a cui si applica l’aliquota del 10 per cento, ma non richiesta prima della fine del 2021, non può essere detratta come imposta a monte.

READ  La politica anti-Covid scuote l'economia e lo "spirito" di Hong Kong

lettura approfondita


chi siamo

ASEAN Briefing è prodotto da Dezan Shera & Co. La società assiste gli investitori stranieri in tutta l’Asia e ha uffici in tutto l’ASEAN, incluso in Singaporee Hanoie Città di Ho Chi MinhE Da Nang in Vietnam, MonacoE Isn In Germania, BostonE Città del Lago Salato negli Stati Uniti d’America, Milanoe conglianoE Udine In Italia, oltre a GiacartaE Batam in Indonesia. Abbiamo anche aziende partner in Malaysiae Bangladeshil filippineE Tailandia Oltre alle nostre pratiche in Cina e India. Vi preghiamo di contattarci all’indirizzo [email protected] o visitare il nostro sito Web all’indirizzo www.dezshira.com.