Luglio 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il grande italiano Pirlo è stato legato al ruolo di allenatore nella Süper Lig turca

I media italiani hanno riferito che la star italiana Andrea Pirlo è strettamente legata al ruolo di allenatore nella squadra turca della Süper Lig Fatih Karagomruk.

Il 43enne, diventato allenatore, ha iniziato la sua carriera da allenatore con i giganti della Serie A Juventus nel 2020.

Tuttavia, è stato esonerato dopo una sola stagione in carica dopo una stagione deludente quando i giganti del Torino hanno ceduto il titolo di Serie A all’Inter.

Nel frattempo, Fatih Karagomaruk, residente a Istanbul, ha concluso la stagione 2021-22 all’ottavo posto in classifica con 57 punti.

Dopo essere stato promosso in Prima Divisione turca nel 2019-20, Karagümrük si è affermato come titolare nella Süper Lig sotto la guida dell’ex allenatore Francesco Farioli.

Ma Farioli è stato esonerato a metà della scorsa stagione dopo un periodo difficile.

Il club ha quindi nominato l’ex Fenerbahce e il veterano della nazionale turca Volkan Demirel come nuovo allenatore.

Con sorpresa di molti, incluso il presidente del club Süleyman Hurma, Demirel si separò da Karagomrock alla fine della stagione, nonostante fosse ottavo.

Con l’ufficio dell’allenatore vuoto, il club sta ora cercando di portare Pirlo, secondo quanto riportato dai media italiani.

In contrasto con il suo inizio come allenatore alla Juventus, Pirlo ha avuto una carriera impressionante come calciatore. Ha iniziato con il Brescia, per poi passare a rappresentare alcuni dei più grandi club della Serie A, tra cui Inter, Milan e Juventus.

Ha vinto due titoli di Serie A e due titoli di Champions League con il Milan e altri quattro titoli nazionali con la Juventus.

Pirlo è stato anche un membro chiave della squadra vincitrice della Coppa del Mondo d’Italia nel 2006.

READ  Rispetto a Messi in allenamento, il personaggio si scontra con Mourinho ed essendo un 'ragazzo smarrito in un nuovo mondo' - The Athletic

Sotto la sua guida da allenatore, la Juventus è arrivata quarta in Serie A, vincendo la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana.

Il club torinese ha segnato una media di 2,15 punti a partita in un totale di 52 partite sotto Pirlo, ma è finito dietro Inter, Milan e Napoli.

Newsletter giornaliera Sabah

Tieniti informato su ciò che sta accadendo in Turchia, nella sua regione e nel mondo.

È possibile disdire in qualsiasi momento. Registrandoti, accetti i nostri Termini di utilizzo e Informativa sulla privacy. Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.