Maggio 20, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il Grand Slam Chasing Ireland Under 20 apporta quattro modifiche a un lavoro italiano

Richie Murphy confonde le sue opzioni sulla linea di difesa.

L’Irlanda ha annunciato la sua rosa per la partita del Sei Nazioni di venerdì contro l’Italia al Musgrave Park.

L’allenatore Richie Murphy ha apportato quattro modifiche al suo 15esimo inizio della vittoria sulla Francia ad Aix-en-Provence, con l’arrivo di Chai Mullins, Judd Postlethwaite, Fionn Gibbons e Matthew Devine.

L’ala Mullins è tornata come terzino con tre gol dopo aver segnato una doppietta contro il Galles, con Patrick Campbell che ha continuato come terzino e Gibbons è passato all’ala sinistra.

Dopo essere apparso al Sei Nazioni U20 la scorsa estate, Postlethwaite – che ha anche esperienza con l’Irlanda nell’HSBC World Rugby Sevens – è arrivato a centrocampo per fare il debutto di Ben Brownlee nel 2022, mentre Devine si unisce a Charlie Tector come linebacker.

Murphy ha chiamato il suo pacchetto di partenza immutabile per la trasferta in Italia, con Robin Croothers che guidava ancora una volta la squadra dall’ultima fila.

Parlando prima della partita, l’allenatore dell’Irlanda ha dichiarato:

“Abbiamo avuto un’altra buona settimana di preparazione per quella che sappiamo sarà una sfida difficile. L’Italia ha ottenuto una fantastica vittoria sull’Inghilterra l’ultima volta e dovremo sicuramente intensificare di nuovo questa settimana davanti ai nostri tifosi di casa.

“L’atmosfera al Musgrave Park per la partita del Galles è stata indimenticabile e ha sollevato l’intera squadra per avere questo supporto forte e vocale dietro di noi. Siamo entusiasti di tornare a Cork venerdì sera e speriamo di migliorare la nostra prestazione finora. “

Irlanda U-20:

15. Patrick Campbell (Young Munster RFC / Munster)

READ  Italia 1-0 Galles: Matteo Pesina decide la vittoria per i padroni di casa, ma la squadra di Rob Page agli ottavi di Euro 2020 nonostante il cartellino rosso di Ethan Ampadu | notizie di calcio

14. Chai Mullins (Bristol Bears / IQ Rugby)

13. Jude Postlethwaite (Banbridge RFC/Ulster)

12. Ben Brownlee (UCD RFC / Leinster)

11. Fionn Gibbons (UCD RFC / Leinster)

10. Charlie Vector (Lansdowne FC / Leinster)

9. Matthew Devine (Galway Corinthians RFC/Connacht)

1. Jack Boyle (UCD RFC / Leinster)

2. James McCormick (Ballymena RFC / Ulster)

3. Rory McGuire (UCD RFC / Leinster)

4. Conor O’Tighearnaigh (UCD RFC/Leinster)

5. Mark Morrissey (UCD RFC/Leinster)

6. James McNabney (Balmina RFC/Ulster)

7. Robin Crothers (Ballinahinch RFC/Ulster) (Capitano)

8. James Cohen (UCD RFC/Leinster).

Alternative:

16. Josh Hanlon (Ballynahinch RFC/Ulster)

17. Oisin Michel (Lansdowne FC / Leinster)

18. Dara McSweeney (Shannon RFC / Munster)

19. Adam McNamee (Malone RFC/Ulster)

20 – Lorcan McLoughlin (Queen’s University Belfast/Ulster)

21 – Ethan Coughlan (Shannon RFC / Munster)

22. Tony Butler (Garryowen FC / Munster)

23. Dylan O’Grady (UCD RFC/Leinster).