Settembre 25, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il governo provinciale ha affermato che il bilancio delle vittime delle inondazioni a Zhengzhou, in Cina, è più che triplicato

Più di 300 persone sono state confermate morte a causa delle recenti inondazioni nella Cina centrale, tre volte il bilancio delle vittime riportato in precedenza.

Il governo provinciale dell’Henan ha detto che 302 persone sono morte e 50 sono ancora disperse.

La stragrande maggioranza delle vittime si è verificata nella capitale provinciale, Zhengzhou, dove 292 persone sono morte e 47 sono disperse.

In una conferenza stampa, i funzionari hanno affermato che altre 10 persone sono morte in altre tre città.

La pioggia record ha inondato Zhengzhou il 20 luglio, trasformando le strade in fiumi zampillanti e inondando almeno parte di una linea della metropolitana.

Un video pubblicato online mostrava veicoli spazzati via e persone disperate intrappolate nei vagoni della metropolitana mentre il livello dell’acqua aumentava.

14 persone sono morte in inondazioni nella metropolitana.

Il precedente bilancio delle vittime annunciato venerdì scorso era di 99.

Due giovani uomini in maglietta e pantaloncini con i capelli neri che camminano nell'acqua dell'alluvione
La provincia di Henan, nella Cina centrale, non è l’unica zona in allerta poiché il tifone si dirige verso la costa orientale del paese.(

AP: Dick Kang

)

Le autorità hanno affermato che 189 persone sono state uccise in inondazioni e frane, 54 in crolli di case e 39 in aree sotterranee come scantinati e garage, compresi quelli su una linea della metropolitana.

Sei persone sono morte in un tunnel stradale da cui sono state trasportate più di 200 auto dopo averlo asciugato, secondo i resoconti dei media cinesi.

La città di Zhengzhou ha colpito 20 centimetri di pioggia in un’ora.

I bambini sono rimasti intrappolati nelle scuole, le persone bloccate sono rimaste nei loro posti di lavoro tutta la notte.

Le piogge si sono dirette a nord nei giorni successivi, colpendo le città di Henan, Hebei, Anyang e Xinxiang.

Sette persone sono morte e tre sono scomparse nello Xinxiang, dove la pioggia record ha fatto cadere più di 25 centimetri d’acqua in un periodo di 19 ore.

AP

READ  Studio: salvare lo strato di ozono ha offerto agli esseri umani l'opportunità di affrontare una crisi climatica | Strato di ozono