Dicembre 2, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il Glamorous Bar Bambi porta i Carbonara Gaffles e la Fontana Negroni all’originale Cherry Bar

Il Bar Bambi sembra un amabile ragazzo di New York e un supper club di Los Angeles, con alcune vibrazioni italiane vecchio stile gettate per buona misura, dal vecchio lampadario di Murano lucido (con 150 globi rosa scuro) all’ampio bar in marmo verde e al paraschizzi di rame martellato. Poi c’è il mini pianoforte per bambini e l’insegna rosa neon “Bambi’s Bar” sopra la sala da pranzo privata “Rock Star”. La più recente aggiunta di AC/DC Lane, nella posizione originale del Cherry Bar, permette di passare dei bei momenti.

Dai fratelli Nick e Daniel Rossi, condivide il nome con – e prende ispirazione – un pub che gestisce da 80 anni nella sua città natale, Trieste, nel nord Italia.

L’allestimento è opera del lavoro di squadra di Nick e Daniel e dell’acclamato designer David Hicks. “Volevamo fare il vecchio in un modo nuovo”, dice Nick. Ci sono curve ovunque con pareti ondulate con pannelli di legno scuro, panche di velluto marrone che incontrano archi a muro su entrambi i lati della sala da pranzo e illuminazione ad incasso che crea una luce soffusa sul soffitto bianco reso. I tavoli sono ricoperti da fresche tovaglie bianche, ognuna con una lampada a forma di fungo in rame e morbide sedie in velluto rosa.

“Per me il cibo è moda”, afferma lo chef Salvatore Giorgio (ex Postmaestra). “Quindi, mentre devi avere le materie prime di base, devi anche evolvere con i tempi”. Ha messo insieme un menu centrale italiano di piatti comuni che iniziano con tutti i tipi di antipasti, agnello alla griglia (spiedini) e carbonara, per poi passare alla cotoletta di maiale con l’osso e spatchcock alla griglia al burro. Oppure puoi andare tutto classico con cremosi spaghetti cacio e pepe; noodles alla vodka ricchi e piccanti; Oppure una pizza dal menù del bar. Presto ci sarà anche un carrello mobile extralusso pieno di ostriche e caviale.

READ  Dove trovare la pizza a Crestview, Destin, FWB, Freeport, Florida

Nel frattempo, Head Blends Matt Ambler ha messo insieme un menu completo incentrato sul Negroni che include versioni fatte con mezcal, caffè e granita. E per le prenotazioni di gruppo, puoi goderti un tuffo sulla maestosa Fontana Negroni. L’altro menu di cocktail include l’acido Chinotto Fizz e il decadente Tiramisù Martini.

La carta dei vini è un breve adattamento di vini prevalentemente italiani, di produttori australiani e italiani. Ci sono anche alcuni magnum inclusi, che si adattano allo spazio.

Il giovedì sono serate di pianoforte, mentre il venerdì e il sabato ci saranno cene a tarda notte e dj set consecutivi. Le domeniche includeranno anche il pianoforte.

Nick dice che l’attenzione non sarà solo su cibo, bevande o intrattenimento; Invece, sta cercando di trovare un perfetto equilibrio tra i tre. Per Nick, che gestisce Together and Events e che in precedenza era proprietario del nightclub Eve con suo fratello Daniel, “Secondo noi è la prossima evoluzione del commercio notturno…non vogliamo che le persone si sentano come se stessero entrando in una discoteca. Vogliamo che le persone si sentano come se stessero entrando in una discoteca, in una stanza sofisticata.

“Puoi venire a mangiare e può trasformarsi in una festa più tardi la sera”.

Giovedì 11 novembre è ufficialmente aperto il Bar Bambi.

Bambi Bar

AC/DC Lane, Melbourne

Ore:

Da mercoledì a sabato 17:00 – tardi

domenica 12 – ultimo appuntamento

barbambi.com.au