Maggio 21, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Il giornalista americano Brent Reno è stato ucciso in un attacco russo vicino a Kiev

Lo dice la polizia della regione di Kiev noi Un giornalista video è stato ucciso e un altro giornalista è rimasto ferito in un attacco russo forze dentro Ucraina.

Domenica, le forze di polizia hanno dichiarato sul proprio sito ufficiale che le forze russe hanno aperto il fuoco sull’auto di Brent Renault e di un altro giornalista a Irbin, vicino alla capitale.

Ha aggiunto che il giornalista ferito è stato portato in un ospedale di Kiev.

Brent Reno è stato un regista di documentari, produttore e giornalista vincitore del Peabody Award. (Mike Coppola/Getty Images)

un Il New York Times Un portavoce di Raynaud, 50 anni, era “un regista di talento che ha contribuito a Il New York Times negli anni.”

Ha detto che non stava lavorando per la pubblicazione al momento della sua morte.

“Naturalmente, la professione del giornalismo comporta dei rischi”, hanno affermato le forze di polizia.

Il fumo del bombardamento si alza mentre una corona di fiori viene deposta in un cimitero a Vasylkiev, a sud-ovest di Kiev. (Foto AP/Vadim Ghirda) (AFP)

“Tuttavia, il cittadino statunitense Brent Reno ha pagato con la vita per aver cercato di mettere in evidenza l’inganno, la crudeltà e la crudeltà dell’aggressore”, ha aggiunto.

Alla domanda sui rapporti, il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca Jake Sullivan ha detto a CBS News che il governo degli Stati Uniti si consulterà con gli ucraini per determinare come ciò potrebbe accadere e quindi “attuare i risultati appropriati”.

“Questo è parte integrante di quella che è stata una palese aggressione da parte dei russi, prendendo di mira i civili, prendendo di mira gli ospedali, prendendo di mira i luoghi di culto, prendendo di mira i giornalisti”, ha affermato Sullivan.

READ  Pazza punizione per l'assedio del Canale di Suez